Annalisa Colzi

Papa Francesco nella cella di San M. Kolbe ad Auschwitz

Un video quasi triste, scene che abbiamo visto mille volte nel film dedicato a San Massimiliano Maria Kolbe ma quegli stessi luoghi in questo video, visti in questo modo, mettono davvero i brividi. Dura solo un minuto. Giusto il classico minuto da far silenzio e chiedere perdono a Dio per i crimini che ogni giorno, l’essere umano compie. E dire grazie a Dio per averci donato un Santo come Padre Kolbe. Papa Francesco ripercorre nel silenzio quei luoghi di martirio di tante persone che hanno sofferto terribilmente e che mai il mondo, mai nessuno riuscirà a cancellare quelle macchie di sangue che fino alla fine del mondo resteranno indelebili, su quelle strade e nei nostri cuori.

Commenta con facebook
Condividi:
Ugo

Ugo

Sono la conferma che Dio sceglie lo scarto del mondo per confondere i sapienti e i superbi. Sono la conferma che Dio usa misericordia con chi accetta di essere sconfitto dal Suo Amore.

LA VERGINE MARIA E IL DIAVOLO NEGLI ESORCISMI DI FRANCESCO BAMONTE

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 911 altri iscritti

Segui Annalisa su facebook

Facebook Pagelike Widget

C’è un tempo per ogni cosa…

c'è un tempo per ogni cosa

Segui l’Esercito di Maria su facebook

Facebook Pagelike Widget

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 911 altri iscritti

Scarica l’App ufficiale di Annalisa Colzi

WhatsApp LogoContattaci su Whatsapp