Annalisa Colzi
bella senz'anima non credo

Bella senz’anima cantiamo ma la verità è tutt’altra cosa

Senz’anima cosa siamo?

Senz’anima non possiamo vivere su questa terra! Con l’anima noi: Viviamo, respiriamo, pensiamo, immaginiamo, ci innamoriamo, costruiamo, invecchiamo e poi tutti diventiamo un ammasso di cadaveri …! L’uomo anche se vivesse 100 anni, prima o poi viene strappato alla vita!

L’uomo passa il tempo a progettare, quanti s’ingegnano a fare soldi imbrogliando anche il prossimo, impoverendo maggiormente il povero per arricchirsi ulteriormente. Ma poi? Una volta passata la morte dinanzi, si diviene un cumulo di carne e ossa senz’anima.  Si diventa come legna da mettere al fuoco! Cadaveri senza la vita, perchè senz’anima non si è belli come canta Cocciante, ma putrefatti. 

L’anima

Che cos’è l’anima? E’ la parte spiri­tuale dell’uomo, per cui egli vive, com­prende ed è libero di fare ciò che vuole. Il corpo è un semplice strumento. Avve­nuta la morte, l’anima continua a so­pravvivere. Ge­sù disse al buon ladrone, il quale stava per finire la vita: Oggi sarai con me in Paradiso! – cioè, tu tra poco morirai, il tuo corpo andrà a ridursi in polvere, ma l’anima tua, cioè tu stesso, non an­drai nel nulla, poiché proprio oggi ­comincia la tua vita eterna in Paradiso. Che cos’è perciò quest’anima che so­pravvive alla morte? E’ il capolavoro del Creatore.

Disse Dio quando stava per creare Adamo: Facciamo l’uomo a nostra im­magine e somiglianza! L’anima uma­na è dunque fatta a somiglianza di Dio, cioè uno spirito, dotato d’intelligenza e di volontà, ed ha la finalità di anda­re a godere eternamente della visione beatifica di Dio, come fanno gli Angeli.

Preziose sono le perle del mare, di gran valore sono gli ori che giacciono nelle viscere della terra, ma tutte que­ste ricchezze materiali, anzi tutto l’uni­verso, sono ben piccola cosa davanti al­la preziosità di una sola anima, la quale il Figlio di Dio ha sparso tutto il suo Sangue.

E’ bello il sole nascente, son belli gli astri, incantevoli le serre dei fiori; pe­rò tutte le bellezze del creato non pos­sono paragonarsi alla bellezza di una anima, che è spirituale. La Madonna a Medjugorje diceva: Sono bella perchè amo. L’amore non nasce dalla fisicità ma dal cuore e il cuore non fa altro che trasmettere ciò che sentiamo nell’anima. Tutta la nostra vita è nell’anima nostra. Un corpo senz’anima quindi è come un oggetto.

Cosa vuol dire tutto questo? Che dobbiamo pensare sì ai beni materiali ma solo per sostenerci e non farne un’unica bellezza della nostra vita, perchè la meraviglia risiede nell’anima. I tesori è lì che vanno accumulati. I gioielli che abbelliscono il nostro spirito sono le opere di carità, le opere di misericordia, le preghiere fatte con il cuore….

Il nostro fine è quello di salvare l’ani­ma, cioè procurarsi un’eterna felicità nell’altra vita. Dice il Divin Maestro: Una cosa sola è necessaria! Che cosa giova all’uomo se guadagna tutto il mondo, se poi perde l’anima sua? Che cosa potrà dare in cambio di essa? Quanta cura d’ordinario si ha del corpo e quanta trascuratezza dell’ani­ma! Il corpo, che presto o tardi andrà a marcire sotto terra, come è nutrito, curato, accarezzato! L’anima invece si lascia in abbandono, o quasi, e quan­do si fa per essa qualche piccola cosa, sembra di aver fatto troppo. Quanta cecità!

Commenta con facebook
Condividi:
Ugo

Ugo

Sono la conferma che Dio sceglie lo scarto del mondo per confondere i sapienti e i superbi. Sono la conferma che Dio usa misericordia con chi accetta di essere sconfitto dal Suo Amore.

LA VERGINE MARIA E IL DIAVOLO NEGLI ESORCISMI DI FRANCESCO BAMONTE

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 886 altri iscritti

Segui Annalisa su facebook

Facebook Pagelike Widget

Libri interessanti

gli uomini vengono da marte le donne da venere

Segui l’Esercito di Maria su facebook

Facebook Pagelike Widget

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 886 altri iscritti

Scarica l’App ufficiale di Annalisa Colzi

WhatsApp LogoContattaci su Whatsapp