NEL SILENZIO DEL CUORE

Per ogni passo una benedizione dal cielo

Ogni passo verso Gesù, ci avvicina al cielo.

E’ davvero triste sentire e vedere il peso di un cristiano nel dover andare a partecipare alla Santa Messa. E’ la più grande sconfitta che un’anima possa subire. Tutto questo succede perché non si conosce la verità, non si conosce il grande dono che la Santa Messa racchiude. Ma questo dono non lo si può né conoscere e tanto meno comprendere se non si inizia ad amare Cristo.

Gesù non tralascia nulla, nemmeno la strada che facciamo e che ci conduce in chiesa. Più lungo è il tragitto, più sacrificio facciamo e quindi più meriti acquistiamo…

Ogni passo che fate è una mia benedizione. Ogni passo che vi conduce a Me, io benedico.

Non c’è amore senza sacrificio, non c’è modo migliore per poter dimostrare a Dio il nostro bene, se non compiendo un sacrificio d’amore. Sacrificio non vuol dire per forza digiunare o fare grosse penitenze, no; Gesù ama soprattutto i fiorellini, quelli che Santa Teresina del Bambin Gesù donava ogni giorno con amore.

Prendi esempio dalla mia Teresa, lei non è mai andata in giro a predicare la mia Parola. Lei è rimasta chiusa in convento per tutta la durata della sua vita, eppure ha salvato milioni di anime. E’ ciò che desidero da voi, piccoli miei, una via semplice e nascosta, proprio come un sentiero nascosto dai cespugli che porta direttamente al Cielo. Carità non vuol dire elemosinare, ma sopportare anche un fratello che si lamenta. Sopportare, ascoltare chi parla delle proprie angosce, dei propri problemi. Sappiate più ascoltare anzichè parlare di voi stessi….Pazienza! Che grande virtù è la pazienza. E’ quella che vi insegna a saper attendere la mia volontà.

Ogni passo che facciamo per amore, ci avvicina all’Amore stesso

Ma queste virtù si acquistano solo andando ogni giorno alla scuola di Gesù Eucaristia. Compiendo ogni passo verso di Lui, il Prigioniero d’Amore, o come amava chiamarlo Santa Giacinta di Fatima: ” Gesù nascosto”.

Compiamo quindi ogni passo verso Gesù che ci aspetta in chiesa ogni giorno… Compiamo ogni passo per amor suo, senza farci spaventare dalla pioggia, dal caldo o dalla fatica nel percorrerla. Ricordiamo che ogni sacrificio è un fiorellino, e ogni mattina entrando in chiesa diciamo: Ecco o mio Gesù un mazzettino di fiorellini freschi di campo, che ho raccolto strada facendo per te.

Commenta con facebook
Tag