ARTICOLI

La famiglia oggi è sotto l’assedio di satana?

Quando sentivamo la parola Famiglia, ci sentivamo a casa, ovunque ci trovassimo. Riportava la nostra mente alle immagini dei nostri nonni, dei genitori, fratelli e sorelle…la parola famiglia ci fa sentire il calore dell’amore…Oggi la famiglia non dona più quest’immagine calorosa, affettuosa e colorata, perchè la famiglia non è più famiglia.

La famiglia di oggi, vive uno stato doloroso. Il focolare domestico ha poco calore; l’albero della vita è reso quasi sterile; molti genitori non sono all’altezza del loro compito; i figli, pretenziosi, si credo­no già maggiorenni verso i dodici anni e si ribellano ai genitori.
La casa è una specie di albergo, ove ci si ritira ad una data ora per mangiare e per dormire; il resto della giornata è trascorsa fuori casa.
Molte famiglie moderne vanno disgre­gandosi e le principali cause sono le se­guenti:
L’incoscienza dei giovani, di ambo i sessi, nel correre al matrimonio senza preparazione, ignari della grave respon­sabilità che porta con sé una famiglia da formare.
Si corre al matrimonio all’impazzata, come si corre per giungere presto ad un traguardo. Spesso i matrimoni sono immaturi, perché precipitati e non di raro, forzati.

Ciò che ha rovinato ancora di più le famiglie, è stata la situazione precaria di lavoro, che ha costretto tante coppie a fare pochi figli. Ed è proprio questa limitazione della prole ad indebolire l’amore di coppia. Meno figli ci sono nella famiglia e più deboli sono i legami tra gli sposi.
Ognuno dà ciò che ha. Gli sposi, se sono cresciuti senza timore di Dio e nel libertinaggio, faranno crescere i figli irreligiosi ed immorali. Come i genito­ri … così i figli … salve le eccezioni.
Un altro fattore che ha reso debole la famiglia, è l’autonomia della donna…Lei vuole lavorare pur magari non essendoci bisogno…non ama più fare la casalinga, prendendosi cura della casa e della propria famiglia. I figli vengono cresciuti dalla babysitter, non ricevono attenzioni a livello sentimentale, nessuna educazione quindi che li porta ad essere ottime donne e ottimi uomini futuri. I figli quindi non vengono accuditi come si deve e per tale ragione, diventano senza controllo e senza freno. La donna che lavora, che trascorre più tempo fuori che a casa è il più grande pericolo di disgregazione; è facile com­prenderne il motivo, perche potrebbe at­taccarsi ad altro uomo anziché al proprio marito.

La famiglia va disgregandosi sempre più per la triste tendenza che si ha al divorzio. Non ci si sopporta più. Basta così poco che le coppie di coniugi chiedono la separazione e il divorzio. La cosa peggiore è l’amore verso i figli che sta iniziando a mancare…Quasi sembra che la mamma di un tempo stia andando in estinzione. La famiglia va protetta, va difesa, e le difficoltà vanno superate. Solo prendendo sul serio il matrimonio, si potrà fondare una famiglia su basi solide.
Ma purtroppo non è così, perché sono a milioni i casi di adulterio e senza numero coloro che bramano il divorzio.
Nelle famiglie moderne c’e molta leb­bra; vi manca Gesù e per conseguenza vi regna Satana.

Commenta con facebook
Tags

Ugo

Sono la conferma che Dio sceglie lo scarto del mondo per confondere i sapienti e i superbi. Sono la conferma che Dio usa misericordia con chi accetta di essere sconfitto dal Suo Amore.

Articoli simili