RUBRICHE

Il matrimonio omosessuale danneggerà i bambini

Matrimonio omosessuale

I fautori del matrimonio omosessuale ritengono che l’unica cosa di cui i bambini hanno bisogno è l’amore. Sulla base di tale presupposto, essi concludono che è altrettanto buono per i bambini avere genitori che si amano pur essendo dello stesso sesso. Tutto questo è falso. Perché l’amore non è sufficiente!

L’uomo e la donna hanno caratteristiche diverse e un bambino ha bisogno di entrambi. E ‘all’interno di questo contesto che i bambini sono esposti alle esperienze emotive e psicologiche di cui hanno bisogno per prosperare.

Gli uomini e le donne portano la diversità alla genitorialità; ciascuno dona contributi diversi al benessere dei figli che non può essere replicato da altri. Due donne possono essere buone madri, ma non  un buon padre.


I bambini nel loro percorso attraversano delle fasi che richiedono a volte l’aspetto più profondo madre (che solo una donna può dare), a volte la figura paterna (che solo un uomo può donare) . Ad esempio, durante l’infanzia, i bambini hanno bisogno di quella tenerezza materna che un maschio con tutta la buona volontà non può assolutamente dare al 100%. Le donne sono più sensibili alle esigenze dei loro bambini e quindi sono più appropriate. Tuttavia, un ad un certo punto sente l’esigenza di staccarsi dalla madre e avverte il bisogno di una figura che dà sicurezza (classico per i bambini maschi che all’inizio della loro adolescenza imitano la figura paterna). Tutto questo non può accadere se i genitori sono rappresentati da due donne.

Un ragazzo senza padre non ha un uomo con cui identificarsi.  Solo i genitori eterosessuali offrono ai bambini l’opportunità di sviluppare le relazioni giuste. I rapporti con entrambi i sessi in età precoce rendono più facile ad un bambino di relazionarsi con entrambi i sessi nella vita.

Un padre insegna ad un ragazzo come incanalare correttamente le sue pulsioni aggressive e sessuali. Una madre non può mostrare ad un figlio come controllare i suoi impulsi, perché lei non è un uomo e non hanno gli stessi stimoli.

Ci sono momenti nella vita di una ragazza, che solo un padre può aiutarla a superare. Per esempio, un padre offre ad una figlia sicurezza e protezione. Quando una ragazza non ha un padre è più probabile che diventi promiscua in un maldestro tentativo di soddisfare la sua fame innata ad attrarre l’attenzione maschile.

 Matrimonio omosessuale

Nel complesso, i padri giocano un ruolo di contenimento nella vita dei loro figli. Essi trattengono i figli da un certo acting out antisociale. Quando non c’è il padre a svolgere questo ruolo, ci saranno conseguenze disastrose.

Sia i ragazzi e sia le ragazze hanno bisogno di un genitore maschio e femmina, per aiutarli a moderare le proprie inclinazioni. A titolo di esempio, i ragazzi in genere abbracciano le situazioni emotivamente e non razionalmente.

Il matrimonio omosessuale aumenterà la confusione sessuale da parte dei giovani. Il messaggio implicito ed esplicito del matrimonio tra persone dello stesso sesso è che tutte le scelte sono ugualmente accettabili e desiderabili. I bambini provenienti da famiglie omosessuali, saranno inclini a provare sentimenti verso lo stesso sesso, influenzando i loro sentimenti.

Le coppie omosessuali possono essere altrettanto amorevoli come le coppie eterosessuali, ma i bambini richiedono più dell’amore. Hanno bisogno delle qualità distinte e naturali che solo un uomo può dare e solo una donna può dare. I due sessi opposti si completano.

La saggezza accumulata di oltre 5.000 anni, conferma che la figura genitoriale ideale è composta da un uomo e una donna. Arrogantemente ignorando tale saggezza, i bambini diventano cavie di un esperimento radicale e nel peggiore dei casi un vero cataclisma.

Il matrimonio omosessuale sicuramente non guarda l’interesse dei bambini. Non possiamo permettere che i bambini paghino le conseguenze di qualcosa che non è configurato nella natura umana.

Commenta con facebook
Tag

Articoli correlati