Annalisa Colzi

Sono negative le lampade di sale dell’Himalaya?

pellegrinaggio a Medjugorje 28 settembre 2018

DOMANDA:
Buongiorno Annalisa, avrei bisogno di un chiarimento. un sacerdote ci ha detto di non acquistare e non tenere in casa le lampade di sale dell’Himalaya, lui è molto informato su tutto ciò che riguarda il mondo dell’esoterismo e ci mette in guarda da tante cose su cui bisogna stare attenti, tutte le pratiche relative al mondo orientale (Yoga, Reiki….)..insomma è molto consapevole di tutti questi pericoli..ma non immaginavo si dovesse stare attenti anche alle lampade di sale dell’Himalaya e non ne capisco il motivo..
tra l’altro noi l’anno scorso abbiamo regalato a mio nipote una lampada di sale dell’Himalaya che tiene accesa nella sua cameretta perchè soffre di allergia agli acari (non in maniera forte) in quanto ci han detto che migliora l’aria che si respira..
che dobbiamo fare ora? toglierla e buttarla via?
sinceramente in questo caso non capisco dove sia il male…
mi sai dire qualcosa in più?

Risposta:

Carissima, intanto perdona il ritardo.
Per quanto riguarda le lampade dell’Himalaya posso dirti il mio pensiero e poi il pensiero scientifico. Il mio pensiero è che, di per sé, la lampada non porta negatività a meno che non venga utilizzata come portatrice di energia o vi siano stati fatti riti particolari.
Il pensiero scientifico invece è che nulla delle proprietà di queste lampade è stato provato e quindi neppure che possa migliorare l’aria che si respira.
Credo che, a parte la bellezza particolare, non servano proprio a niente.
Quindi se la tieni per bellezza tienila pure magari dopo averla fatta benedire. Se la tieni per altro allora ti consiglio di eliminarla.
Un abbraccio e che il Signore ti benedica
Annalisa

Commenta con facebook
Condividi:

annalisa colzi

Mi chiamo Annalisa Colzi e di professione faccio la scrittrice anche se non possiedo nessun titolo di studio. Sono nata il 20 novembre del 1962 sotto il segno della Croce (questo è il mio segno zodiacale). Sono sposata, abito in una delle più belle zone d’Italia, la toscana e precisamente a Montemurlo, un paese in provincia di Prato.

LA VERGINE MARIA E IL DIAVOLO NEGLI ESORCISMI DI FRANCESCO BAMONTE

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 18.884 altri iscritti

Segui l’Esercito di Maria su facebook

Facebook Pagelike Widget

di Luigi Maria Epicoco

sale e miele

Segui Annalisa su facebook

Facebook Pagelike Widget

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 18.884 altri iscritti

Scarica l’App ufficiale di Annalisa Colzi

WhatsApp LogoContattaci su Whatsapp