RIFLESSI DI LUCE

La preghiera è necessaria alla salute

Se il male oggi è in crescita è perché nessuno prega, e quei pochi che lo fanno, lo fanno male. La preghiera è necessaria per la salute della nostra anima ma anche per la salute di una società che sempre più sta diventando violenta e fuori controllo.

Diceva Santo Agostino: Se qualcuno di voi è bisognoso di sapienza, la chieda a Dio, che dà a tutti abbondantemente e non lo rimprovera, e gli sarà concesso (Gc 1,5).
Le Sacre Scritture parlano chiaro, mostrando appunto quanto la preghiera è necessaria per entrare in intimità con Dio. Se non preghiamo non lo conosciamo e non possiamo amarlo, ne crederlo, ne ottenere la grazia. Se iniziamo a conoscerlo attraverso la preghiera, inizieremo sempre più ad avere quella santa confidenza in Lui, fino ad amarlo pienamente, a crederlo, ad avere fiducia in Lui ed ottenere la Grazia.  Se vogliamo dunque salvarci, la preghiera è necessaria.

Bisogna sempre pregare, né mai stancarsi (Lc 18,1). Vegliate e pregate per non cadere in tentazione (Mt 26,41). Chiedete ed otterrete (Mt 7,7). Tali frasi dette da Gesù, hanno un grande significato e mettono in evidenza l’importanza della preghiera.,

Il dotto Leonardo Lessio, affermava che la preghiera agli adulti è necessaria per salvarsi; è l’unico mezzo per conseguire gli aiuti necessari alla salute (De Iust. 1, 2, c. 37, dub. 3, n. 9).
La ragione è chiara. Senza il soccorso della grazia, noi non possiamo fare alcun bene e per ottenere la grazia bisogna pregare.

La Madonna a Medjugorje ha sempre detto e ripetuto: Pregate, pregate, pregate.. Senza di me non potete far nulla (Gv 15,5) Gesù ci dice che nulla possiamo compiere senza la grazia di Dio. Se  non preghiamo, se non ci accostiamo a Dio attraverso la preghiera (e non per forza la preghiera fatta di formule ma soprattutto con la preghiera del cuore)  non possiamo neanche pensare al bene, tanto meno possiamo desiderarlo.

Se non amiamo Dio non possiamo avere il timore di peccare, e questo grande dono lo si ottiene con la grazia; e a sua volta la grazia la si ottiene con la preghiera.

Chiediamo il dono dello Spirito Santo, affinché ci insegni a pregare. Ci accenda il cuore di desiderio di pregare. Abbiamo un concetto sbagliato della preghiera, ecco perché al solo sentire la parola; molti si annoiano. Se scopriamo cosa è veramente pregare; non la lasceremo mai più.

Commenta con facebook
Tag

Articoli correlati

Close