ARTICOLI

Come ti distruggo la famiglia

Tuonò il Card. Caffarra

ci sono già i presupposti per la poligamia

Quando nel 2009 uscì questa pubblicità www.youtube.com/watch?v=tXeznNLQjc4 il Cardinale di Bologna, Carlo Caffarra, gridò allo scandalo con queste parole: “Mi è capitato di vedere uno spot televisivo che per promuovere la grande capacità di un’automobile esalta la poligamia. Queste sono cose inammissibili, in un paese che riconosce la monogamia come un valore non più discutibile, ma dove purtroppo ci sono già tutti i presupposti culturali perché venga legittimata la poligamia“.

Parole sante, che mi trovano perfettamente d’accordo.

E’ in corso, da tanti anni, la distruzione della famiglia e tutti sembrano felici e contenti di tale rovina morale.

Tutto iniziò con la vittoria del referendum sul divorzio. Da allora sembra che tutto sia permesso nell’ambito familiare tanto, se poi non andiamo d’accordo, divorziamo.

Mi chiedo se tutti coloro che sono a favore del divorzio pensano alle ripercussioni che tale decisione ha sui figli. Vorrei chiedere loro se pensano al dolore e allo strazio che provano i figli nel veder naufragare una unione che li ha concepiti.

Infine la domanda “Perchè vi siete sposati in Chiesa?” a tutti coloro che sono pro divorzio.

Il matrimonio in Chiesa non è un obbligo, ma un cammino da percorrere insieme verso la santità.

 Annalisa Colzi

Commenta con facebook
Tags

annalisa colzi

Mi chiamo Annalisa Colzi e di professione faccio la scrittrice anche se non possiedo nessun titolo di studio. Sono nata il 20 novembre del 1962 sotto il segno della Croce (questo è il mio segno zodiacale). Sono sposata, abito in una delle più belle zone d’Italia, la toscana e precisamente a Montemurlo, un paese in provincia di Prato.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.