Annalisa Colzi
il diavolo è un astuto serpente

Il diavolo è un astuto serpente oltre che strisciare sa fare altro

Pellegrinaggio a Medjugorje dal 30 agosto al 3 settembre 2018

L’astuto serpente….il diavolo non dorme mai!

È difficile distinguere il solco tracciato nell’aria dall’aquila che vola, distinguere sulla ruvida roccia il posto dov’è passato il serpente. Ma è più difficile scoprire le astuzie di Satana, quando egli lavora at­torno ad un’anima; lui non dorme mai!

Il tentatore è chiamato « l’astuto serpen­te »; le studia tutte, non ha premura, sa adat­tarsi alle circostanze; pur di vincere è disposto a tutto, anche a camuffarsi da angelo di luce per trarre in inganno.

La Chiesa, sapendo ciò, nelle Litanie dei Santi ha messo una invocazione particolare: « Dalle insidie del diavolo, liberaci, o Si­gnore! ».

Anche l’uomo usa l’astuzia, e quasi sempre per scopi malvagi ma non è nemmeno il 10% pari all’inganno dell’astuto serpente.

L’astuzia dell’uomo è nulla a confronto di quella di Satana. Nella guerra dello spiri­to egli usa tanta astuzia da ingannare anche le persone più capaci nella vita spirituale. Meno male che il Signore viene in aiuto alle anime tentate con grazie attuali, le quali danno luce e forza. Però bisogna stare attenti per non lasciarsi prendere dal tentatore.

Iddio ci premunisce come ci ricorda San Pietro: « Siate sobri e vigilate, perché il vostro nemico, il diavolo, come un leone ruggente va all’intorno, cercando qualcuno da divo­rare. Fategli resistenza restando forti nella Fede! » (I Pietro, I – 5).

Dobbiamo essere innanzitutto umili, piccoli come bambini per disarmare satana che ci vuole portare alla rovina. L’umiltà ci darà la capacità di chiedere aiuto, e non essere superbi pensando di poter vincere l’astuto serpente. Dobbiamo essere consapevoli che noi siamo creature umane e non potremmo mai e poi mai vincere satana. Siamo umili e lo sconfiggeremo come ha fatto Maria la Madre di Dio.

Chiediamo sempre a Dio il suo aiuto, invochiamo San Michele Arcangelo affinchè possa con le sue ali proteggerci e con la sua spada difenderci ma soprattutto invochiamo Lo Spirito Santo che ci guidi e ci aiuti a scovare ogni inganno dell’astuto serpente infernale.

Commenta con facebook
Condividi:
Ugo

Ugo

Sono la conferma che Dio sceglie lo scarto del mondo per confondere i sapienti e i superbi. Sono la conferma che Dio usa misericordia con chi accetta di essere sconfitto dal Suo Amore.

libro sul mostro di firenze

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 18.849 altri iscritti

Segui l’Esercito di Maria su facebook

Facebook Pagelike Widget

La vita è una serie infinita di inizi.

l'arte di ricominciare

Segui Annalisa su facebook

Facebook Pagelike Widget

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 18.849 altri iscritti

Scarica l’App ufficiale di Annalisa Colzi

WhatsApp LogoContattaci su Whatsapp