Esiste un raffreddore che viene per tutto l’anno

Esiste un raffreddore che viene per tutto l’anno

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il titolo di questo articolo può risultare strano, ma racconta una profonda verità. Si, noi tutti ci preoccupiamo dell’influenza, del raffreddore, dei  virus che possono uccidere il nostro corpo, ma poco ci preoccupiamo di quei virus che ci paralizzano il cuore, di quella specie di raffreddore che raffredda e fa ammalare la nostra anima. Questa riflessione è nata proprio grazie alle parole del Santo Padre. Durante un’omelia della Santa Messa celebrata nella Cattedrale dell’Assunzione di Bangkok, rivolgendosi prevalentemente a tutti i giovani thailandesi, chiese di mantenere vivo il fuoco dell’amore e non raffreddare il cuore.

Il Santo Padre ha riflettuto insieme ai giovani prendendo spunto dal Vangelo in cui si narra di dieci vergini che attendono l’arrivo dello Sposo. “Si tratta di un invito a metterci in movimento e guardare al futuro per incontrarci con la cosa più bella che vuole regalarci: la venuta definitiva di Cristo nella nostra vita e nel nostro mondo”, ha detto il Papa.

E’ importante dare al Signore il nostro più sentito benvenuto e solo i giovani lo sanno fare con immensa gioia. Il Signore ci viene sempre incontro, ha aggiunto poi il Santo Padre, prima che siamo noi ad andare a cercarlo e venendoci incontro ci invita sempre a partire, creare ed inventare.

“Per ognuno di noi Dio ha un disegno per portare avanti la sua missione”, ha aggiunto poi il Papa, ecco perché dobbiamo prendere una specie di vaccino contro il raffreddore dell’anima. Qual è questo vaccino? E’ il Corpo di Gesù che ci fa perseverare che ci riscalda, che ci guarisce nello spirito.

Infine mi è piaciuta molto l’immagine che il Papa ha dato dicendo che Dio è il primo a sognare e invitare tutti ad un grande banchetto, senza mai lasciare nessuno fuori. Tornando alle dieci vergini il Papa ha ricordato come quanto ciò che è accaduto a loro può capitare a chiunque nel corso della vita che, pur vivendo nella fede, potrebbe lasciarsi travolgere dalle brutture della vita. Di fronte ai tanti problemi ed ostacoli della vita potrebbe capitare che l’amarezza prenda il sopravvento, guadagnando spazio, infiltrandosi in tutto ciò che c’è di bello e così beccarci un raffreddore spirituale.

Papa Francesco: “Mi fa male vedere che alcuni propongono ai giovani di costruire un futuro sena radici come se il mondo iniziasse adesso”, il Papa, sottolinea il suo grande desiderio; che ogni giovane possa avere una vita radiosa e ricca di gioie.

Ugo

Ugo

Sono la conferma che Dio sceglie lo scarto del mondo per confondere i sapienti e i superbi. Sono la conferma che Dio usa misericordia con chi accetta di essere sconfitto dal Suo Amore.

Articoli correlati

Ci vuole coraggio per recitare il PADRE NOSTRO

Ci vuole coraggio per recitare il PADRE NOSTRO

Il vero Dio è amore umile che non ama a parole ma ci dà la vita in silenzio

Il vero Dio è amore umile che non ama a parole ma ci dà la vita in silenzio

Un cristiano senza misericordia non è un vero cristiano

Un cristiano senza misericordia non è un vero cristiano

Abbiamo fame e sete di giustizia? Ecco cosa fare

Abbiamo fame e sete di giustizia? Ecco cosa fare

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, per ricevere i miei aggiornamenti.

Unisciti a 1.100 altri iscritti




Seguici su facebook

telegram esercito di maria