Annalisa Colzi
messaggio 25 novembre 2015

Messaggio del 25 ottobre 2015 a Marija

Messaggio del 25 ottobre 2015

Messaggio del 25 ottobre 2015 a Marija

“Cari figli! La mia preghiera anche oggi è per tutti voi; soprattutto per tutti coloro che sono diventati  duri di cuore alla mia chiamata. Vivete in giorni di grazia e non siete coscienti dei doni che Dio vi dà attraverso la mia presenza.

Figlioli, decidetevi anche oggi per la santità e prendete l’esempio dei santi di questi  tempi e vedrete che la santità è  realtà per tutti voi. Figlioli, gioite nell’amore perché agli occhi di Dio siete irripetibili e insostituibili perché siete la gioia di Dio in questo mondo. Testimoniate la pace, la preghiera e l’amore. Grazie per aver risposto alla mia chiamata”.

Commenta con facebook
Condividi:

annalisa colzi

Mi chiamo Annalisa Colzi e di professione faccio la scrittrice anche se non possiedo nessun titolo di studio. Sono nata il 20 novembre del 1962 sotto il segno della Croce (questo è il mio segno zodiacale). Sono sposata, abito in una delle più belle zone d’Italia, la toscana e precisamente a Montemurlo, un paese in provincia di Prato.

LA VERGINE MARIA E IL DIAVOLO NEGLI ESORCISMI DI FRANCESCO BAMONTE

3 commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Messaggio semplicemente stupendo, peccato che molti non lo leggeranno e quindi e come la semente che finisce nelle pietre e non germoglia.

  • Di questo messaggio della Madonna mi colpisce particolarmente questa frase: “Vivete in giorni di grazia e non siete coscienti dei doni che Dio vi dà attraverso la mia presenza”. Maria Santissima, da anni, ripete che stiamo vivendo un tempo di grazia e misericodia e che tutti quanti dovremmo approfittarne. Molti, però, purtroppo, neppure se ne rendono conto. La Madonna, dicendo quelle parole, fa capire che i giorni della misericordia non dureranno per sempre; quando finiranno, presumibilemente, verrà il tempo della giustizia di Dio. Nella Sacra Scrittura è scritto che c’è un tempo per ogni cosa: “c’è un tempo per tutte le cose; c’è un tempo per nascere e un tempo per morire,
    un tempo per piantare e un tempo per sradicare le piante.. Dio giudicherà il giusto e l’empio, perché c’è un tempo per ogni cosa e per ogni azione”. Tutti quanti dovremmo meditare più spesso tali parole affinché la giustizia di Dio, come il ladro nella notte, non ci trovi impreparati.

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 882 altri iscritti

Segui Annalisa su facebook

Facebook Pagelike Widget

Libri interessanti

gli uomini vengono da marte le donne da venere

Segui l’Esercito di Maria su facebook

Facebook Pagelike Widget

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 882 altri iscritti

Scarica l’App ufficiale di Annalisa Colzi

WhatsApp LogoContattaci su Whatsapp