MESSAGGI DI MEDJUGORJE

Messaggio annuale del 18 marzo 2019 a Mirjana

Messaggio annuale del 18 marzo 2019 Traduzione ufficiale

Cari figli, come Madre, come Regina della Pace, vi invito ad accogliere mio Figlio affinchè Lui possa donarvi la pace nell’anima. Affinchè Lui possa donarvi ciò che è giusto per il vostro bene.

Figli miei, mio Figlio vi conosce! Lui ha vissuto la vita come Uomo ma allo stesso momento come Dio; una vita miracolosa; corpo umano, Spirito divino. Perciò Figli miei, mentre mio Figlio vi guarda con i suoi occhi divini, penetra nel vostro cuore. I suoi occhi miti e pieni di calore cercano nel vostro cuore se stesso. Può trovare se stesso in voi? Figli miei accoglietelo, ed allora i momenti del dolore e della sofferenza diventeranno i momenti della beatitudine.

Accettatelo e troverete la pace dell’anima che diffonderete a tutti intorno a voi. Questa è la cosa più importante adesso, la cosa più bisognosa. Ascoltatemi figli miei, pregate per tutti i pastori, per coloro le quali mani mio Figlio ha benedetto. Vi ringrazio

la mia strada Medjugorje

Commenta con facebook
Tags

annalisa colzi

Mi chiamo Annalisa Colzi e di professione faccio la scrittrice anche se non possiedo nessun titolo di studio. Sono nata il 20 novembre del 1962 sotto il segno della Croce (questo è il mio segno zodiacale). Sono sposata, abito in una delle più belle zone d’Italia, la toscana e precisamente a Montemurlo, un paese in provincia di Prato.

Articoli simili