Annalisa Colzi

Medjugorje è una cosa seria?

DOMANDA:
Quando cominciarono le apparizioni a Medjugorie, quasi quaranta anni fa, fui entusiasta perché esse rafforzano e confortano la fede, specie di coloro che non hanno avuto il dono di riceverla in misura abbondante. Tuttavia pian piano che trascorrevano gli anni detto entusiasmo si è sempre più ridotto fin quasi a scomparire, specie quando è intervenuto Papa Francesco allorchè il medesimo ha espresso sul fenomeno dubbi ampiamente logici,ragionevoli e fondati.
Infatti mi chiedo perché mai la Madre di Dio compaia da ben trentasette anni quotidianamente per oltre cinquantamila volte, un’ enormità, allo scopo di riferire più o meno sempre lo stesso messaggio (conversione, preghiera, penitenza, digiuno ecc.). Le sembra codesto un comportamento serio, attendibile e coerente? Se le ripetessi migliaia e migliaia di volte sempre lo stesso concetto lei non si offenderebbe, esasperata e stremata, perché, evidentemente, la riterrei una stupida, un’inferma di mente con formidabile durezza di comprendonio ?
Tanto più considerando che i sei contadinotti senza arte né parte destinati ad una vita molto modesta oggi sono benestanti e proprietari di appartamenti, negozi, alberghi. Più di ogni altro quel furbacchione di Ivan il quale non aveva alcuna prospettiva se non quella di lavorare la terra o di svolgere un altro lavoro molto modesto come quasi tutti i suoi conterranei nel paese slavo più povero che vi sia in quanto non aveva voglia di studiare, mentre oggi è proprietario di diversi immobili , tra i quali spicca una villa con piscina a Boston, la città più aristocratica degli Stati Uniti, dove convive con la bella moglie, ex miss Massachussets, del valore di circa un milione e mezzo di dollari, ed organizza incessantemente, ormai da molti anni, una miriade di pellegrinaggi dagli Stati Uniti in Bosnia conseguendo entrate di importo davvero rilevante. Per giunta in funzione di visioni che asserisce di avere quasi a comando. Nell’ambito di un business che ammonta complessivamente a ben oltre undici miliardi di euro.
Dubbi tanto più fondati perché i veggenti hanno visioni in ogni dove, come se Maria fosse a loro disposizione, e Lei, come osserva il Papa, fosse una postina che recapiti loro decine e decine di migliaia di messaggi. Mentre a Lourdes e a Fatima erano i veggenti a recarsi nei luoghi dove Maria appariva ,spesso incontrando e sfidando seri ostacoli.Perchè apparire sette volte a Lourdes e a Fatima mentre, invece, una miriade di volte per decenni con frequenza serratissima in Bosnia?
Poi, mentre i vescovi che dirigevano le diocesi di Lourdes ed a Fatima erano tra i maggiori sostenitori dei veggenti e della loro sincerità e attendibilità, quelli che hanno diretto negli anni la diocesi a cui appartiene Medjugorie hanno sempre condannato fermamente le visioni configurandole come una truffa.
Bernardette appena seppe che il fratello, in condizioni economiche di estrema precarietà, raccoglieva somme di importo modesto vendendo ai pellegrini boccette di acqua della grotta, si infuriò con lui ordinandogli di smettere subito di lucrare sulle visioni della Madre di Dio perché si trattava di un sacrilegio ed il fratello obbedì immediatamente senza discutere. I veggenti in Bosnia fanno l’esatto opposto.
Senza contare che ormai da decenni si parla di segreti rivelati loro , ma neppure uno di essi si è mai realizzato.
Non ho seri e fondati motivi per dubitare della sincerità dei veggenti? Non è logico e ragionevole ritenere che ,come sostiene il Cardinale Ruini all’esito dei lavori della commissione che presiede , solo le prime visioni siano attendibili mentre tutte quelle successive siano inventate di sana pianta evidentemente per alimentare costantemente un grande business che ha arricchito vistosamente tutta la zona, povera da secoli, e l’ha posta al centro dell’attenzione mondiale?

RISPOSTA:

Caro fratello in Cristo, proverò a risponderti dal mio povero punto di vista. Credo che le apparizioni di Medjugorje siano una grazia speciale che lo Spirito Santo ha donato all’umanità in questi tempi tempestosi. Vero che ogni epoca ha avuto i suoi lati oscuri ma credo che mai come oggi questo male sia a livelli estremi a causa del razionalismo. Dio, per molti è diventato un “io”. Anche tra i cattolici serpeggia un certo Vangelo fai da te.Credo che siano questi i motivi che spingono la Madre di Dio ad apparire in maniera così speciale.

Per quanto riguarda i veggenti, personalmente, non sono interessata ad approfondire la loro vita privata ma non credo a tante fandonie che vengono riportate sui loro presunti guadagni. Credo che i veggenti abbiano dovuto rinunciare alla loro vita privata e questo, tante volte, è fonte di stress.

Per quanto riguarda le parole del Papa è strano che tutti si siano fermati a quelle poche parole. Va bene per i media che su queste cose ci fanno lo scoop ma non capisco un cattolico che si ferma a quelle sole parole. Il Papa ha anche detto, subito dopo le parole da te riportate, che comunque a Medjugorje è innegabile che vi siano dei frutti spirituali e che questi non provengono da una bacchetta magica ed ecco perché, dice: “ho mandato monsignor Hoser”.

Monsignor Hoser sappiamo bene come abbia sostenuto Medjugorje. Quindi, guardiamo ai frutti e non alle chiacchiere. In questi trentasette anni quanti conversioni ci sono state? Magari l’ultima risale proprio all’ultima apparizioni che ha avuto Mirjana. Se fossero finite presto forse questa conversione non vi sarebbe stata. Il Signore ti benedica. Annalisa

Commenta con facebook
Condividi:

annalisa colzi

Mi chiamo Annalisa Colzi e di professione faccio la scrittrice anche se non possiedo nessun titolo di studio. Sono nata il 20 novembre del 1962 sotto il segno della Croce (questo è il mio segno zodiacale). Sono sposata, abito in una delle più belle zone d’Italia, la toscana e precisamente a Montemurlo, un paese in provincia di Prato.

il mio cuore trionferà

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 18.804 altri iscritti

FILM DVD IL RISVEGLIO DI UN GIGANTE

IL RISVEGLIO DI UN GIGANTE STREAMING

Scarica l’App ufficiale di Annalisa Colzi

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 18.804 altri iscritti