NEWS

Maria è Madre ecco perchè bisogna ricorrere sempre a Lei

La Chiesa, c’invita a ricorrere a Maria, perchè Maria è Madre e aggiungerei Madre di misericor­dia! 

Non c’è sulla terra un nome più dol­ce di quello di madre, espressione di bontà, di tenerezza e di conforto. Alle madri terrene Dio dà un cuo­re grande, atto ad amare ed a sacrifi­carsi per i figli.

La Vergine Santissima è la Madre per eccellenza; la profondità del suo Cuore non si può scandagliare, poiché Dio la dotò di doni eccezionali, dovendo essere la Madre del Verbo Incarnato ed anche di tutti i redenti.

Perchè Maria è Madre anche nostra?

Nell’atto in cui stava per compiersi la Redenzione. Gesù morendo mirò l’u­manità bisognosa ed amandola sino al­l’estremo limite, le lasciò quanto aveva di più caro sulla terra, la propria Madre: « Ecco tua Madre! » E rivolto a Maria, esclamò: « Donna, ecco tuo figlio! ».

Maria è Madre perchè Gesù stesso sulla croce ce l’ha donata. Maria è Madre adot­tiva dei redenti, titolo che meritò con i materni dolori, patiti ai piedi della Croce.

Giovanni Apostolo, il primo figlio nato ai piedi della croce

L’Apostolo prediletto, San Giovanni, tenne la Santa Vergine a casa sua come una Madre; tale la considerarono gli A­postoli ed i primitivi Cristiani e tale la invocano e l’amano le innumerevoli schiere dei suoi figli devoti.

La Madonna, stando in Cielo presso il trono dell’Altissimo, esercita di conti­nuo e mirabilmente il compito di Madre, memore di ciascuno dei suoi figli, che sono frutto del Sangue del suo Gesù e dei suoi dolori.

La madre ama e per conseguenza se­gue i figliuoli, ne comprende e ne intui­sce i bisogni, ha viscere di compatimen­to, prende viva parte alle loro pene ed alle loro gioie ed è tutta per ognuno di essi.

La Santissima Vergine ama di amore soprannaturale tutte le creature e spe­cialmente quelle rigenerate alla grazia con il Battesimo; le attende con ansia nella gloria eterna.

Ma sapendo che in questa valle di la­crime sono in pericolo di perdersi, implo­ra da Gesù grazia e misericordia, affinché non cadano in peccato o subito si rialzino dopo la colpa, affinché abbiano la forza di sopportare i travagli della vita terrena ed abbiano il necessario anche per il corpo.

E come ho detto all’inizio, Maria è Madre, ma più di tutto, è Madre di misericordia. Ricorria­mo a lei in ogni nostra necessità, spirituale e temporale; invochiamola con fi­ducia, mettiamoci nelle sue mani con se­renità e riposiamo sotto il suo manto con sicurezza, come dolcemente riposa il bim­bo tra le braccia della mamma.

Commenta con facebook
Tag

Articoli correlati