Annalisa Colzi
libro di annalisa colzi come satana corrompe la società

Libro di Annalisa Colzi Come satana corrompe la società

Come Satana corrompe la società

Di Annalisa Colzi

Descrizione

Titolo: Come satana corrompe la società: “Ci troviamo in una società in cui i giovani, senza loro colpa, si trovano allo sbando. Spesso manca l’educazione dei genitori, entrambi costretti a lavorare, e spesso separati. Arrivati faticosamente a un diploma scolastico, è un miracolo se oggi un giovane trova lavoro. Non parliamo poi del vuoto spirituale, dovuto a mancanza di istruzione religiosa, di esempi credibili, di contatto con la Chiesa e con Cristo. Privi di motivazioni facilmente i giovani passano il tempo davanti al televisore, e a internet, e incominciano a darsi alle pratiche di occultismo: magia, sedute spiritiche. Raccomandiamo caldamente la lettura di questo libro, prima di tutto ai giovani stessi, ma poi anche agli educatori, ai sacerdoti, ai genitori; essi potranno salvare i loro giovani dal percorrere vie nefaste, spesso senza ritorno.” (Dalla presentazione di P. Gabriele Amorth)

Editore: Città Ideale

Data di Pubblicazione: Gennaio 2009

ISBN: 8864300082

ISBN-13: 9788864300085

Pagine: 265

Richiedi

RICHIESTA LIBRO COME SATANA CORROMPE LA SOCIETA'


Commenta con facebook
Condividi:

annalisa colzi

Mi chiamo Annalisa Colzi e di professione faccio la scrittrice anche se non possiedo nessun titolo di studio. Sono nata il 20 novembre del 1962 sotto il segno della Croce (questo è il mio segno zodiacale). Sono sposata, abito in una delle più belle zone d’Italia, la toscana e precisamente a Montemurlo, un paese in provincia di Prato.

il mio cuore trionferà

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 18.777 altri iscritti

FILM DVD IL RISVEGLIO DI UN GIGANTE

IL RISVEGLIO DI UN GIGANTE STREAMING

Scarica l’App ufficiale di Annalisa Colzi

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 18.777 altri iscritti