IL SOLDATO DI MARIA

La devozione a Maria al centro del cuore di un suo soldato

La devozione a Maria deve stare al centro del cuore di un appartenente a “L’Esercito di Maria“. Non esiste un grande amante di Gesù Cristo, che non porti nel proprio cuore la Vergine Santa. Perchè come dice San Luigi Maria Grignon de Montfort che:

Dio Padre diede al mondo il suo Unigenito solo per mezzo di Maria. Per quanto i patriarchi avessero sospirato, per quanto i profeti e i santi dell’antica legge avessero invocato, per quattromila anni, per avere questo tesoro, solo Maria lo meritò e trovò grazia davanti a Dio con la forza delle sue preghiere e l’altezza delle sue virtù. Essendo il mondo indegno, dice sant’Agostino, di ricevere il Figlio di Dio direttamente dalle mani del Padre, egli lo diede a Maria perché il mondo lo ricevesse per mezzo di lei. Il Figlio di Dio si fece uomo per la nostra salvezza, ma in Maria e per mezzo di Maria. Dio Spirito Santo formò Gesù Cristo in Maria, ma dopo averle chiesto il consenso per mezzo di uno dei primi ministri della sua corte. 

Ciò sta a significare che un vero cristiano deve assolutamente avere la devozione alla Vergine Santa, figuriamoci un soldato di Maria… deve dare addirittura la propria vita per farla onorare, rispettare e amare. Dio attraverso Lei si è donato a noi, e noi attraverso Maria ci doniamo a Gesù Cristo.

Scopri come far parte anche tu dell’Esercito di Maria…La Madonna chiama anche te.

La devozione a Maria è necessaria perchè…

Senza la Madonna, non riusciremmo mai a perseverare nel bene. Lei è la nostra Condottiera che conduce la buona battaglia contro satana, per difendere La Santa Chiesa di Suo Figlio Gesù nostro Signore. Maria ci prende per mano. Maria ci indica il cammino. Una persona che dice di amare Gesù Cristo ma di non accettare la Vergine Santa e di non essere quindi suo devoto; non può assolutamente far parte del suo grande Esercito.

Commenta con facebook
Tag

Articoli correlati