MARIA E GIUSEPPE

Figli maleducati e scontrosi: è colpa nostra?

I figli maleducati, sono frutto di quella mancata educazione da parte dei genitori. Spesso accade però che pur avendoli educati bene, con le cattive compagnie perdono ogni forma di rispetto. E dalla mancata educazione, diventano scontrosi, egoisti, indifferenti.

Non basta educarli

I figli vanno certamente educati ma accompagnati dalla preghiera. Quante mamme si lamentano dei loro figli maleducati, senza spendere però un minuto di preghiera. Una mamma e un papà che non pregano per i propri figli, non trovano pace e nemmeno daranno pace.

Cari genitori, lamentatevi meno e pregate di più

Una donna si lamentò con il parroco dicendo:

– Reverendo, preghi per mia figlia.

– Di che si tratta?

– Era buona; ora non si riconosce più. Se la richiamo, non mi ascolta. Le dico una buona parola e mi risponde – Zitta, Matusa! Tu non capisci! Io ho studiato e so come comportarmi! – La scuola me l’ha rovinata!

Non passa molto e la signora si ripre­senta triste e preoccupata:

– Preghi per mia figlia! E’ divenuta madre prima del tempo. E’ già all’ospedale e c’è pericolo di vita. Soffre molto e vorrebbe suicidarsi. Non fa altro che piangere.

– Signora, pianga pure lei sulla sorte di sua figlia!

Una triste storia che oggi si ripete in tante famiglie

Le buone parole dei genitori rivolte ai figli, seppure sem­brino infruttuose, col tempo saranno fa­cilmente ricordate ed apprezzate e po­tranno servire di richiamo al bene. Nel cuore dei figli agisce più la parola del padre e della ma­dre, che non quella di qualsiasi altra persona.

Ecco perchè è fondamentale dare il buon esempio. Ciò che è ancor più importante, è la coerenza. Infatti i figli saranno i più grandi giudici dei genitori, e se un padre o una madre dice: non fare quella cosa…. ma poi sono i primi a farla, non sperino che il proprio figlio li ascolti.

Ciò che i figli apprendono dalla bocca dei genitori, sia sempre buono; diversa­mente padri e madri si addosseranno una grande responsabilità davanti a Dio.

Un padre e una madre deve pregare senza mai stancarsi per il proprio figlio o figlia, perchè la preghiera è di vitale importanza se vogliamo che Dio metta ordine nella vita dei nostri ragazzi.

Commenta con facebook
Tag

Articoli correlati