Annalisa Colzi
baambole voodoo

Bambole voodoo: a Pesaro le costruiscono i bambini

Bambole voodoo preparate dai bambini

Si sa che il principe di questo mondo è sempre all’opera e si sa anche che vi sono persone che si prestano volentieri alla sua opera. Mi chiedo se tali personaggi si rendono conto delle loro scelte oppure vivono una beata “ignoranza” riguardo a certi temi. Mi sono fatta questa domanda nel momento in cui ho letto che a Pesaro, la notte di halloween, si faranno realizzare ai bambini bambole voodoo.

Il primo pensiero è stato nei confronti dei genitori. Il pensiero si è tradotto in domanda: “Ma davvero ci sono genitori che non tengono ai loro figli?”. Impossibile. Quale genitore non tiene ai propri figli? Ma allora tutto dipende dalla beata “ignoranza”. Ignorano, infatti, a quale rischio e a quale  pericolo fanno sottostare i loro bambini.

Attenzione! Sento già la replica incandescente di questi genitori: “Voi cattolici siete dei bigotti che non sanno neppure divertirsi”. I nostri piccoli bambini innocenti parteciperanno alla serata con spirito goliardico”.

E per i Vampiri e le bambole voodoo si registra il tutto esaurito

La cosa fondamentale da dirvi, cari genitori, è semplicemente questo: “Non lamentatevi se con il passare del tempo i vostri figli avranno dei problemi”.  Quando si scherza con il fuoco si rischia di bruciarsi o di far bruciare chi ci sta accanto.

L’evento di vampiri e bambole voodoo si terrà nel Comune di Pesaro ed esattamente ai Musei Civici. Un evento organizzato dall’Assessorato alla Bellezza.

Certo che questo Assessorato alla Bellezza ha uno strano concetto del bello. Il programma per bambini si potrebbe catalogare fra le rappresentazioni più brutte e pericolose, oltre ad essere antieducativa.

E il programma è tutto un programma… negativo

h 18.30 Bambole e feticci… storie di occhi perduti
Se rispondi giusto ai quesiti sei salvo, altrimenti perderai la vista!
h 20.00 Pic-nic dei piccoli vampiri assetati
La cena la portate voi, ma il sangue ve lo offriamo noi!
h 21.00 Costruzione delle bambole voodoo
Se dovete prendervela con qualcuno… meglio un feticcio! (peccato che anche i maghi utilizzino proprio questo “feticcio” per far morire una persona n.d.a.)
Per bambini dai 5 agli 11 anni costo € 8

 

Comunicato Stampa dall’Assessorato alla Bellezza del Comune di Pesaro

“Arriva Halloween per i bambini a Palazzo Mosca con Una serata da brivido ai musei! Martedì 31 ottobre, dalle 18.30 alle 23, l’atmosfera notturna di halloween pervaderà i Musei Civici dove i bambini sono attesi per trascorrere insieme momenti piacevolmente paurosi tra le sale museali sinistre e misteriose. Si comincia con esperienze, racconti e quesiti tra bambole, feticci e storie di occhi perduti; alle 20 cena dei piccoli vampiri assetati con pic-nic e bevande color sangue, e alle 21 laboratorio in cui si andrà a costruire niente meno che una bambola voodoo”.

Nel leggere il programma mi sono chiesta che cosa direbbero le mamme se parlassimo ai loro figli dell’esistenza del demonio. Forse che non dobbiamo spaventare i loro figli….

annalisa colzi

Mi chiamo Annalisa Colzi e di professione faccio la scrittrice anche se non possiedo nessun titolo di studio. Sono nata il 20 novembre del 1962 sotto il segno della Croce (questo è il mio segno zodiacale). Sono sposata, abito in una delle più belle zone d’Italia, la toscana e precisamente a Montemurlo, un paese in provincia di Prato.

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere le notifiche dei nuovi articoli

Seguici su facebook

Segui L’Esecito di Maria su Facebook

Scarica l’App ufficiale di Annalisa Colzi

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere le notifiche dei nuovi articoli