Annalisa Colzi

Ciò che è successo alle nozze di Cana non è solo l’acqua divenuta vino

Le nozze di Cana, non cambiò solo l’acqua in vino…

Sappiamo tutti cosa avvenne alle nozze di Cana. Le nozze più famose, le nozze dove ci sono state le persone più importanti del cielo e della terra; Gesù e Maria. Eppure, quel giorno non era previsto, anzi era quasi proibito compiere un miracolo. Alle nozze di Cana però avviene comunque il grande e primo prodigio! Eppure se andiamo a riflettere, se andiamo a scandagliare il tutto, arriveremo a comprendere qualcosa di particolare che mette a tacere ogni bocca che reputa la Vergine Maria solo un involucro. Molti infatti, affermano che Maria ha avuto solo il ruolo genitoriale, cioè partorire e crescere Gesù. Punto! La sua missione finisce lì. SMENTIAMO TUTTO!

Perchè Maria è grande non solo nei cieli

Alle nozze di Cana mancava il vino. Un grandissimo problema, come si può festeggiare ad un matrimonio senza vino? Cosa impossibile! Era altrettanto impossibile potersi procurare tanti litri di vino in breve tempo. Maria conosceva benissimo gli sposi e voleva risolvere il problema. Come? Rivolgendosi a Gesù! Questa è la prima intercessione di Maria presso suo Figlio per noi uomini. Non è quindi solo una donna che ha partorito il figlio di Dio! Senza la sua intercessione, l’acqua sarebbe rimasta acqua!

Ma attenzione, scopriamo meglio i dettagli. Maria dice a Gesù nel Vangelo di Giovanni: “Non hanno più vino” e Gesù risponde: “Che ho a che fare con te donna? Non è giunta ancora la mia ora”. Maria a questo punto non è che dice: Ok Gesù hai ragione, scusami. No, Maria dice ai servi: “Fate quello che vi dirà “. Capite? Comanda il figlio dicendo esplicitamente; Gesù devi compiere il miracolo.

Siamo ancora dell’idea che Maria è solo un involucro che ha portato il Figlio di Dio per 9 mesi e basta? Maria ha anticipato i tempi del Messia, facendo compiere un miracolo prima dell’ora stabilita. Chi ha quindi il coraggio di dire che La Vergine Maria è solo la mamma di Gesù e che l’unico ruolo in tutta la storia della salvezza è aver messo al mondo il Cristo? Ecco perchè quando abbiamo un problema dobbiamo furbamente ricorrere a Lei.

nozze di Cana

Non ci basta? Allora analizziamo ancora più dettagliatamente

Alle nozze di Cana avviene quindi un grande miracolo, il primo miracolo, il miracolo inaspettato, il miracolo strappato dalla Vergine Maria. Il miracolo che non doveva accadere in quell’ora. Eppure, è accaduto! Grazie alla nostra più grande e meravigliosa Madre.

La cosa più bella però e se vogliamo dirla tutta; straordinaria. Non è il fatto che l’acqua diventa vino, ma il fatto che Gesù per Maria, anticipa i suoi tempi, cambiando la volontà del Padre e per cosa? Per cambiare l’acqua in vino!

Vi rendete conto? Gesù per onorare la Sua Madre Santissima ha cambiato i progetti per una cosa piccola, per un motivo possiamo dire banale. Un Dio che cambia il suo volere per una cosa così piccola al comando di una donna, vuol dire che quella donna, non è semplicemente una donna. Vuol dire che è Potente. E’ straordinaria. E’ Piena di Grazia. In una sola parola; E’ Maria!

Oggi purtroppo c’è gente che non dà alla Vergine Maria la venerazione che merita. Quante grazie in più scenderebbero sulla terra se tutti attribuissero i giusti meriti a Colei che non solo ha partorito Gesù pur restando vergine e Immacolata, ma intercede per noi che siamo stati causa della morte in croce di Suo Figlio. Maria è quindi la nostra Gloriosissima Regina, Nobilissima Signora e Tenerissima Madre.

Ora tirate le somme che dalle semplicissime nozze di Cana possiamo ricavare su Maria:

Può una semplice donna che abbia il ruolo di crescere solamente il figlio del padrone, cambiare la volontà di quest’ultimo per una cosa non necessaria? 

Chi può cambiare i nostri piani?

Solo colui o colei che per noi è di fondamentale importanza, colui che rappresenta tutto nella nostra vita e per me, Maria è di fondamentale importanza.

Commenta con facebook
Condividi:
Ugo

Ugo

Sono la conferma che Dio sceglie lo scarto del mondo per confondere i sapienti e i superbi. Sono la conferma che Dio usa misericordia con chi accetta di essere sconfitto dal Suo Amore.

il mio cuore trionferà

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 18.807 altri iscritti

Scarica l’App ufficiale di Annalisa Colzi

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 18.807 altri iscritti