Annalisa Colzi
santa faustina kowalska

Santa Faustina Kowalska e Gesù bambino: 3 giorno di novena di Natale

Festival dei giovani, Medjugorje

Esiste un bellissimo libro chiamato il diario di santa Faustina Kowalska dove racconta numerose visioni che ha avuto in tutto il percorso della sua vita. Tra queste la capanna illuminata nel giorno di Natale.

La nascita di Gesù nella capanna di Betlemme

Tratto dal diario: Quando giunsi alla Messa di Mezzanotte, mi immersi tutta in un profondo raccoglimento, nel quale vidi la Capanna di Betlemme inondata da tanta luce. La Vergine avvolgeva nei panno­lini Gesù, tutta assorta in un grande amore. San Giuseppe invece dormiva ancora. Solo quando la Madonna depose Gesù nella mangiatoia, la luce di­vina svegliò Giuseppe che si unì nella preghiera. Dopo un po’ rimasi io sola col piccolo Gesù, che allungò le sue manine verso di me ed io compresi che Lo dovevo prendere in braccio. Gesù appoggiò la Sua testolina sul mio cuore e con uno sguardo profondo mi fece comprendere che stava bene ac­canto al mio cuore.

Frase di Papa Francesco

Avviciniamoci a Dio che si fa vicino, fermiamoci a guardare il presepe, immaginiamo la nascita di Gesù: la luce e la pace, la somma povertà e il rifiuto. Entriamo nel vero Natale con i pastori, portiamo a Gesù quello che siamo, le nostre emarginazioni, le nostre ferite non guarite, i nostri peccati.

Preghiera

O mio dolcissimo Maestro, o Gesù buono, ti consegno il mio cuore, e tu formalo e plasmalo a tuo piacimento.

O Amore ineffabile, apro il calice del mio cuore davanti a te, come un bocciolo di rosa alla frescura della rugiada; il profumo del fiore del mio cuore e` noto soltanto a te.

O mio Sposo, l’aroma del mio sacrificio ti sia gradito.

O Dio immortale, o mia eterna delizia, fin d’ora qui sulla terra tu sei il mio paradiso; ogni battito del mio cuore sarà un nuovo inno di adorazione per te, o santissima Trinità. Se avessi tanti cuori quante sono le gocce d’acqua nell’oceano, quanti i granelli di sabbia su tutta la terra, li offrirei tutti a te, o mio Amore, o Tesoro del mio cuore.

Coloro con i quali avrò rapporti durante la mia vita, desidero attirarli tutti ad amare te, o mio Gesù, mia bellezza, mio riposo, unico mio Maestro, giudice, salvatore e sposo insieme. So che un titolo attenua l’altro, perciò ho compreso tutto nella tua Misericordia

O Gesù , disteso sulla croce, ti supplico, concedimi la grazia di adempiere fedelmente la santissima volontà del Padre tuo, sempre, ovunque e in tutto. E quando la volontà di Dio mi sembrerà pesante e difficile da compiere, te ne supplico, Gesù, scenda allora su di me dalle tue piaghe la forza e il vigore e le mie labbra ripetano: «Signore, sia fatta la tua volontà.

O mio Gesù, sostienimi, quando vengono le giornate pesanti e nuvolose, i giorni delle prove e della lotta, quando la sofferenza e la stanchezza cominceranno a opprimere il mio corpo e la mia anima.

Sostienimi, Gesù, dammi la forza di sopportare le sofferenze. Metti una sentinella alle mie labbra, affinché non esca alcuna parola di lamentela con le creature. Tutta la mia speranza e` il tuo cuore misericordiosissimo, non ho nulla a mia difesa, solo la tua Misericordia: in essa sta tutta la mia fiducia. Amen

Fioretto

Confessiamoci prima che giunga natale in modo da adornare la culla del nostro cuore degnamente per Gesù. facciamo un esame di coscienza approfondito.

Commenta con facebook
Condividi:
Ugo

Ugo

Sono la conferma che Dio sceglie lo scarto del mondo per confondere i sapienti e i superbi. Sono la conferma che Dio usa misericordia con chi accetta di essere sconfitto dal Suo Amore.

libro sul mostro di firenze

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 18.831 altri iscritti

Segui Annalisa su facebook

Facebook Pagelike Widget

Scarica l’App ufficiale di Annalisa Colzi

Segui l’Esercito di Maria su facebook

Facebook Pagelike Widget

TRATTO DA EVENTI REALMENTE ACCADUTI

FILM IL RITO IN BLU RAY

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 18.831 altri iscritti

WhatsApp LogoContattaci su Whatsapp