ROSETO CELESTE

Nel cuore di Maria con San Francesco

Nel Cuore di Maria, Francesco ha vissuto pienamente. E’ stato il Suo rifugio, il luogo della sua consolazione quando era tribolato. San Francesco non ha scritto molte cose sulla Madonna ma quelle poche preghiere sono ricche di un grande amore verso il Cuore di Maria.

In questo video grazie a sorella Benedetta Maria, ripercorriamo un cammino mariano nel Cuore di Maria con Francesco. Lui il grande servitore di Cristo ha sicuramente avuto una benedizione speciale da parte della Madre di Dio.

San francesco d’Assisi ha sperimentato una grande gioia, quella appunto che proviene solo dal Signore e questa grande gioia la si può avere solo avendo una grandissima devozione per Maria. Ricordiamo l’avvenimento di San Francesco quando si buttò nelle rose per vincere una tentazione sulla carne, e da quel gesto d’amore, e da quel roseto dove appunto di gettò, nacquero rose senza spine, e tuttora sono così. Una curiosità che non tutti sanno; alcuni frati hanno ricavato attraverso il mezzo di talea, altre piante di rose da quel roseto, ma piantate al di fuori di questo roseto, le rose nascono con le spine.

Francesco rende i miracoli straordinari in ordinari perché lui vive di Cristo in modo pieno, sincero, puro. Una bellissima frase del padre serafico è:

Quando dico Ave Maria, il cielo si rallegra, gli angeli esultano, il mondo gioisce, l’inferno trema ed i demoni fuggono. Tu sei o Maria la Figlia dell’Altissimo Padre celeste. La Madre di nostro Signore Gesù Cristo, la Sposa dello Spirito Santo.

Diciamo quindi spesso Ave Maria, e faremo tremare l’inferno. Diciamo spesso Ave Maria, così che ogni tentazione, ogni ansia, ogni paura sparisce. Lei è la Piena di Grazia. Gesù ci ha fatto dono di sua Madre e dobbiamo essere degni figli suoi. Amiamo Maria e facciamola amare, perché il Cuore di Maria è il nostro sostegno e rifugio.

Commenta con facebook
Tag

Articoli correlati

Close