Annalisa Colzi
Regina della pace guardami negli occhi

Guardami negli occhi figlio, guardami!

Pellegrinaggio a Medjugorje dal 30 agosto al 3 settembre 2018

Figlio, figlio mio. E’ così che ti chiamo, ogni volta, ma tu non mi senti. Hai fatto l’abitudine a questa parola! Io sono Tua Madre, tu sei mio figlio.

  1. Tu sei mio figlio quando sorridi e gioisci.
  2. Tu sei mio figlio quando piangi e sei triste.
  3. Tu sei mio figlio quando decidi di voltarmi le spalle.
  4. Tu sei mio figlio quando ti allontani e mi rispondi: non ti conosco! Tu resti mio figlio.

Quando sei nel dolore ti chiedi dov’è Tuo fratello, dov’è mia Madre. Ma non ti accorgi figlio che trascorro più tempo sulla terra che in cielo? Ti accarezzo e nemmeno avverti quando il mio amore di mamma ti stringe a sè. E’ troppo freddo il tuo cuore per sentire il calore materno. Tu figlio mio sei come un petalo, ogni mio figlio è un petalo che tra le mie braccia divenite un’unica rosa.

Oggi ti chiedo di GUARDAMI NEGLI OCCHI prima di disprezzare e odiare tuo fratello.

GUARDAMI NEGLI OCCHI PRIMA DI cadere nelle tue tristezze, nelle tue ansie e angosce.

GUARDAMI NEGLI OCCHI prima di decidere di rifiutare il dono più bello che Dio potesse farti: la vita.

GUARDAMI NEGLI OCCHI prima di affermare che Dio non esiste.

GUARDAMI NEGLI OCCHI prima di commettere un grave errore contro la vita altrui.

GUARDAMI NEGLI OCCHI prima di gettare a terra la tua croce.

GUARDAMI NEGLI OCCHI prima di decidere di tradire tua moglie, tuo marito, il tuo prossimo.

GUARDAMI NEGLI OCCHI prima di affermare che Dio non ti ama.

GUARDAMI NEGLI OCCHI prima che ti lasci ingannare dalle parole insinuanti del nemico.

GUARDAMI NEGLI OCCHI prima di disperare e credere che le tue preghiere non le ascolto.

GUARDAMI NEGLI OCCHI prima di prendere decisioni avventate.

SE MI GUARDERAI NEGLI OCCHI, capirai che amando ti sentirai amato.

SE MI GUARDERAI NEGLI OCCHI, sarai gioioso anche nei momenti bui.

SE MI GUARDERAI NEGLI OCCHI, capirai che la vita è un dono prezioso che Dio nel suo infinito amore ti ha donato.

SE MI GUARDERAI NEGLI OCCHI, comprenderai quale sia la cosa giusta da fare.

SE MI GUARDERAI NEGLI OCCHI, saprai di essere mio figlio.

SE MI GUARDERAI NEGLI OCCHI, sentirai il mio amore per te.

SE MI GUARDERAI NEGLI OCCHI, non ti sentirai più solo.

SE MI GUARDERAI NEGLI OCCHI, proverai la pace, la pace nel cuore.

FIGLIO MIO Dio ti lascia libero, tu sei libero! Ma prima di compiere qualsiasi azione, ti chiedo solo una cosa: GUARDAMI NEGLI OCCHI.

Commenta con facebook
Condividi:
Ugo

Ugo

Sono la conferma che Dio sceglie lo scarto del mondo per confondere i sapienti e i superbi. Sono la conferma che Dio usa misericordia con chi accetta di essere sconfitto dal Suo Amore.

libro sul mostro di firenze

Aggiungi commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 18.846 altri iscritti

Segui l’Esercito di Maria su facebook

Facebook Pagelike Widget

La vita è una serie infinita di inizi.

l'arte di ricominciare

Segui Annalisa su facebook

Facebook Pagelike Widget

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 18.846 altri iscritti

Scarica l’App ufficiale di Annalisa Colzi

WhatsApp LogoContattaci su Whatsapp