PAPA FRANCESCO

Davanti ai bambini non bisogna litigare: Papa Francesco

Papa Francesco ha detto che davanti ai bambini non bisogna litigare. Ecco le parole esatte:

E lascia che ti dia un consiglio, perdonami, ma ti consiglio questo: Non litigare mai davanti ai bambini, mai. È normale che i mariti e le mogli abbiano delle discussioni. Anzi sarebbe strano se ciò non accadesse. Fatelo pure, ma non fate ascoltare, non lasciate che i bambini vi vedano.

Il Santo Padre ha spiegato che quando un bambino vede i suoi genitori litigare, questo genera una grande angoscia che può essere dolorosa. Ecco perchè davanti ai bambini non bisogna litigare. Per bambini ovviamente si intende i propri figli. Essi nel papà e nella mamma, vedono una certa perfezione. Un modello, un posto sicuro. Quando essi litigano, si spezza tutto ciò e quel posto sicuro diventa instabile.

Papa Francesco poi ha continuato dicendo:

Non conoscete l’angoscia che un bambino prova quando vede i suoi genitori litigare. Questo, che mi permetto di darvi, è un consiglio che vi aiuterà a trasmettere la fede. Litigare è brutto? Non sempre, ma è normale. Ma i bambini non vedono, non ascoltano, a causa dell’angoscia.

Papa Francesco ha anche sottolineato l’importanza dei genitori che insegnano la fede tutti i giorni.

E’ bello quindi come dice il Papa, trasmettere la propria fede ai bambini. Così si formeranno tante famiglie sul modello di Nazareth. Il mondo sarà migliore se oggi questi bambini, ricevono un’educazione sana e basata sulla fede cristiana.

Papa Francesco poi mette in rilievo l’aspetto primordiale della famiglia, del focolaio domestico che viene innanzi a qualsiasi altro insegnamento e catechismo. Infatti dice:

Prima di studiare le lezioni di catechismo, la catechesi della parrocchia, è importante che la fede si trasmette a casa: “Questo è fatto in casa perché la fede è sempre trasmesso ‘dialetto’: il dialetto della famiglia, dialetto della casa,il clima della casa.

 

Commenta con facebook
Tag

Articoli correlati

1
Ciao ti serve aiuto? Per contattarmi su whatsapp clicca sul pulsante verde in basso.
Powered by