Annalisa Colzi
consacrazione cava de tirreni

I bellissimi frutti della Consacrazione a Maria: Cava dè Tirreni

pellegrinaggio a Medjugorje 28 settembre 2018

“Esercito di Maria – Cava de’ Tirreni (SA)”

Consacrazione a Maria
Annalisa Colzi consegna il braccialetto simbolo della consacrazione a Maria

In un crescendo di amore dei cuori verso Maria Vergine e, ancor più, verso la SS.ma Trinità, che l’ha regalata al genere umano e quindi a noi, siamo arrivati finalmente alla data del 3 dicembre, il giorno della nostra consacrazione al Cuore Immacolato di Maria e a Gesù per mezzo di Lei; ci siamo preparati in dieci mesi e, infine, dopo l’ultimo mese di preparazione intensa e particolare, la consacrazione a Lei, tanto agognata, è divenuta realtà, splendida realtà, che supera di molto anche le nostre comuni aspettative: finalmente siamo tutti suoi, totalmente suoi, con le nostre vite, che doniamo interamente a Lei, i nostri affetti, le persone più care, il desiderio di crescere in sapienza santificatrice, e della realizzazione piena del Regno di Dio, in noi e sulla Terra.

È stata una domenica festosa, già dal mattino. Avevamo chiesto la presenza di Annalisa Colzi, lo strumento di cui Maria nostra Madre si è servita per realizzare questa bellissima, piccola perla, che si chiama, Esercito di Maria. Ed Annalisa è venuta, insieme al marito Stefano. Sono stati con noi l’intera giornata.
Di primo mattino Annalisa ha tenuto l’ultima catechesi e le dovute raccomandazioni a tutti i consacranti, poi pranzo insieme, infine solenne Adorazione Eucaristica, Santa messa e consacrazione dei membri dell’Esercito di Maria al suo Cuore Immacolato.
In tutto 31 persone, parroco compreso, e l’emozione si percepiva a pelle.
Cosa dire? Ho la netta impressione che Maria abbia fatto tutto, a noi è bastato dire un si sincero, di cuore, e la volontà di perseguire gli impegni presi nella consacrazione, a maggior gloria della SS.ma Trinità e di Maria, la creatura elevata a Regina e Madre di tutti noi. E sicuramente è solo l’inizio di una vita nuova, sempre più piena, sempre più sicuri del cammino da seguire, perché è lei che ci porta per mano, ….verso Gesù, la nostra pienezza, la Luce che illumina ogni vita, ogni uomo, ogni figlio di Dio.
Un abbraccio a tutti i nostri fratelli dell’ Esercito di Maria d’Italia, un abbraccio particolare ai consacrati, ancor più nostri fratelli, in Gesù, in Maria.

Angelo Di Mauro – Esercito di Maria
Parrocchia Sant’Alfonso
Cava de’ Tirreni (SA)

Commenta con facebook
Condividi:

annalisa colzi

Mi chiamo Annalisa Colzi e di professione faccio la scrittrice anche se non possiedo nessun titolo di studio. Sono nata il 20 novembre del 1962 sotto il segno della Croce (questo è il mio segno zodiacale). Sono sposata, abito in una delle più belle zone d’Italia, la toscana e precisamente a Montemurlo, un paese in provincia di Prato.

libro sul mostro di firenze

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 18.877 altri iscritti

Segui l’Esercito di Maria su facebook

Facebook Pagelike Widget

La vita è una serie infinita di inizi.

l'arte di ricominciare

Segui Annalisa su facebook

Facebook Pagelike Widget

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 18.877 altri iscritti

Scarica l’App ufficiale di Annalisa Colzi

WhatsApp LogoContattaci su Whatsapp