Annalisa Colzi
a Maria

Affidiamoci a Maria ogni mattina e tutto cambierà, questo è certezza

Quando la mattina ci svegliavamo da bambini, cosa facevamo? Andavamo dalla nostra mamma dandole un abbraccio o un bacio o dicendo semplicemente; “Buongiorno mamma”. Maria è la nostra Mamma numero uno. Lei è la Mamma di tutte le mamme. Se vogliamo quindi vivere una giornata piena di amore, serenità e protezione; dobbiamo affidarci a Lei e non una volta al mese o peggio, una volta all’anno, no! Dobbiamo farlo ogni giorno.

A tal proposito ho composto questa preghiera che un giorno mi scaturì dal cuore e se vi piace potrete recitarla quotidianamente, ogni mattina….Un cristiano che si affida a Maria è un cristiano saggio. Gesù si è affidato alla Vergine Santa da sempre…dall’annunciazione fino all’ascensione… a maggior ragione dobbiamo farlo noi.

Buongiorno e affidamento della propria anima a Maria

Buongiorno Maria, Madre mia, eccomi ai piedi tuoi per dirti che anche oggi mi affido completamente a Te. Metto la mia anima nelle tue mani. Sono tuo figlio o Mamma, quindi devi tu pensare a me. Salvami da ogni pericolo dell’anima e del corpo. Confortami se sarò nella tormenta, rallegrami se sarò triste, gioisci con me se sarò felice. Ascoltami Mamma buona, prestami il Tuo Cuore quando mi accosterò alla Santa Comunione in modo che possa prendere Gesù degnamente. Ti chiedo perdono se i Rosari che oggi reciterò non saranno perfetti e tra i mazzetti di rose troverai qualche rosa malconcia, rinvigoriscile tu o Madre mia con la tua misericordia. O Madre dolcissima, io sono tuo figlio ma anche il tuo servo e il tuo schiavo. Tu sei la mia Regina, e a te voglio essere fedele. Tu sei la mia Signora e a te voglio servire, tu sei la mia Mamma, e te voglio amare con amore filiale. Legami con la catena del Tuo Rosario affinchè io non mi allontani mai da te. Trattami e ritienimi come proprietà tua. Esaudisci o Madre Santissima tutte le grazie che mi stanno a cuore, soprattutto ispirami a chiederti quelle grazie che più vuoi donarmi. Converti i poveri peccatori e libera le anime del purgatorio. Prendimi per mano e camminiamo insieme sulla strada che Gesù ha tracciato per me. E quando sarò stanco prendimi tra le tue braccia e fammi riposare sul tuo seno. Aiutami a farmi santo o Vergine Immacolata, Regina del Santo Rosario. Amen

Commenta con facebook
Condividi:
Ugo

Ugo

Sono la conferma che Dio sceglie lo scarto del mondo per confondere i sapienti e i superbi. Sono la conferma che Dio usa misericordia con chi accetta di essere sconfitto dal Suo Amore.

LA VERGINE MARIA E IL DIAVOLO NEGLI ESORCISMI DI FRANCESCO BAMONTE

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 912 altri iscritti

Segui Annalisa su facebook

Facebook Pagelike Widget

C’è un tempo per ogni cosa…

c'è un tempo per ogni cosa

Segui l’Esercito di Maria su facebook

Facebook Pagelike Widget

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 912 altri iscritti

Scarica l’App ufficiale di Annalisa Colzi

WhatsApp LogoContattaci su Whatsapp