Annalisa Colzi
esorcizzata da don michele barone

Una ragazzina viene esorcizzata, perchè creduta posseduta

pellegrinaggio a Medjugorje 28 settembre 2018

Una ragazzina viene esorcizzata perché, secondo i genitori e un prete, avendo avuto contatti con la sorella omosessuale porta dentro di sé i demoni.

Questo video è stato registrato dalla trasmissione LE IENE, dove il 14 febbraio è stato messo online. Una situazione davvero brutta e triste. Una bambina nutrita a latte e biscotti e picchiata perché ritenuta “posseduta dal Demonio”. La sorella, che cerca disperatamente di salvarla, si sente dire dalla Questura di stare calma, perché “la bambina sta in mani sicure”. Questo è quanto scritto e detto! In basso c’è il video che Le Iene hanno pubblicato sul sito. Abbiamo preso la pagina e pubblicata all’interno dell’articolo, chi non riuscisse a vedere il video può cliccare qui.

Aggiungo che il demonio esiste ed esistono gli esorcisti. Il problema è che questo sacerdote non è un esorcista ed è pure inesperto. Mai fare esorcismi su una persona se prima non passa una visita dallo psicologo e altri medici. Questi sacerdoti creano scompiglio ma ve ne sono tanti altri che combattono con dedizione e amore il maligno. Uno dei più grandi, lo ricordo, è stato padre Amorth.

 

Commenta con facebook
Condividi:
Ugo

Ugo

Sono la conferma che Dio sceglie lo scarto del mondo per confondere i sapienti e i superbi. Sono la conferma che Dio usa misericordia con chi accetta di essere sconfitto dal Suo Amore.

libro sul mostro di firenze

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 18.877 altri iscritti

Segui l’Esercito di Maria su facebook

Facebook Pagelike Widget

La vita è una serie infinita di inizi.

l'arte di ricominciare

Segui Annalisa su facebook

Facebook Pagelike Widget

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 18.877 altri iscritti

Scarica l’App ufficiale di Annalisa Colzi

WhatsApp LogoContattaci su Whatsapp