Annalisa Colzi

Opinioni dei nostri pellegrini

Qui di seguito potrete leggere le opinioni dei nostri pellegrini che hanno partecipato ai nostri pellegrinaggi.

Author Picture
Mara Daniele

Eccomi qui..da quando mi hanno chiesto se volevo scrivere due righe sulla mia esperienza a Medjugorje, è passato un pò di tempo... ho pensato molto a come iniziare la testimonianza....
Quando sono partita con tutte le mie deficienze cristiane, pur avendo fatto la catechista da ragazza, pur lavorando tutt'ora come insegnante e coordinatrice in un asilo nido di una scuola paritaria cattolica, pur andando a messa, non avrei mai immaginato che la mia vita subisse una trasformazione così radicale! Ero molto scettica su tutti i punti di vista..in realtà questo viaggio non aveva nessuna aspettativa..mai fatto un pellegrinaggio..non sapevo nulla di Medjugorrje..nonostante mia mamma mi avesse nell’ultimo anno sempre spronata ad andarci..
Così per farla breve tra un paio di tentennamenti vari ho deciso spontaneamente di chiudere gli occhi e farmi prendere per mano. E’ con questo spirito dunque che sono salita sul pullman a Cascina Gobba per recarmi a Medjugorje nella settimana di Pasqua 2018. Ho lasciato che Dio muovesse le mie gambe, con i suoi ritmi, con la sua logica, in base ai suoi piani....cosa dire...
Il risultato? beh....non ho mai pianto così tanto..io quegli occhi non li ho mai avuti come allora...in tutta la mia vita i miei polmoni non hanno mai respirato tanta voglia di vivere, il mio essere fortunta per ciò che sono, che ho..e ringraziare ogni giorno il Signore..una sorpresa dietro l’altra: inizialmente ad ogni minimo accenno di amore “disinteressato” da parte mia, venivo sommersa da una risposta di Amore “interessato” così forte che mi trasformava. E' subentrata in me una serenità totale, tale da mettere in secondo piano tutto, tale da perdonare chi mi aveva fatto soffrire e di ringraziare per questo..di pregare affinchè possa riconoscere colui che Dio ha pensato per me, per formare una famiglia cristiana.
Ma la verità è che



...Altro
Mara Daniele   

Eccomi qui..da quando mi hanno chiesto se volevo scrivere due righe sulla mia esperienza a Medjugorje, è passato un pò di tempo... ho pensato molto a come iniziare la testimonianza....
Quando sono partita con tutte le mie deficienze cristiane, pur avendo fatto la catechista da ragazza, pur lavorando tutt'ora come insegnante e coordinatrice in un asilo nido di una scuola paritaria cattolica, pur andando a messa, non avrei mai immaginato che la mia vita subisse una trasformazione così radicale! Ero molto scettica su tutti i punti di vista..in realtà questo viaggio non aveva nessuna aspettativa..mai fatto un pellegrinaggio..non sapevo nulla di Medjugorrje..nonostante mia mamma mi avesse nell’ultimo anno sempre spronata ad andarci..
Così per farla breve tra un paio di tentennamenti vari ho deciso spontaneamente di chiudere gli occhi e farmi prendere per mano. E’ con questo spirito dunque che sono salita sul pullman a Cascina Gobba per recarmi a Medjugorje nella settimana di Pasqua 2018. Ho lasciato che Dio muovesse le mie gambe, con i suoi ritmi, con la sua logica, in base ai suoi piani....cosa dire...
Il risultato? beh....non ho mai pianto così tanto..io quegli occhi non li ho mai avuti come allora...in tutta la mia vita i miei polmoni non hanno mai respirato tanta voglia di vivere, il mio essere fortunta per ciò che sono, che ho..e ringraziare ogni giorno il Signore..una sorpresa dietro l’altra: inizialmente ad ogni minimo accenno di amore “disinteressato” da parte mia, venivo sommersa da una risposta di Amore “interessato” così forte che mi trasformava. E' subentrata in me una serenità totale, tale da mettere in secondo piano tutto, tale da perdonare chi mi aveva fatto soffrire e di ringraziare per questo..di pregare affinchè possa riconoscere colui che Dio ha pensato per me, per formare una famiglia cristiana.
Ma la verità è che tutto questo è inspiegabile per chi non lo ha vissuto. La verità è che tutto perde senso, quando conosci davvero il senso delle cose, non c’è NULLA da capire, è sufficiente AMARE e tutto quadra nella sua benedetta imperfezione umana.

GRAZIE INFINITAMENTE ANNALISA E STEFANO
GRAZIE DI CUORE
MARA

Author Picture
Giacomo Di Maria

Ormai sono un veterano dell'Esercito di Maria, sempre più orgoglioso e fiero di farne parte...ho passato la Pasqua in missione con Loro e che dire semplicemente FAVOLOSO, un' esperienza unica dove ci si confronta su temi molto importanti della nostra fede, su Medjugorje e le tante testimonianze di conversione, il tutto egregiamente condotto dagli amministratori, Stefano e Annalisa, una coppia fantastica, un esempio di vita cristiana.
Inoltre un ringraziamento speciale va ai due simpaticissimi collaboratori, Alberto e Roberta che con la loro allegria e disponibilità rendono tutto molto più gradevole e leggero.
A presto, rimanendo, nel mentre, uniti con la preghiera.

Author Picture
Stefania Natali

Ho avuto la fortuna di partire per questo pellegrinaggio nel triduo pasquale appena passato, e mi sono trovata molto bene, in armonia completa con tutti e tutto. Io insieme agli altri come tante isole riunite in un arcipelago d'amore e guidate da una stella cometa (Annalisa e Stefano) sui passi di Gesù <3

Author Picture
Martino Olivieri

Sono stato al pellegrinaggio a Medjugorje di fine Marzo 2018 dedicato ai single e coincidente con la festività della Pasqua. È stata una esperienza difficilmente descrivibile in poche righe. Sì respira un'atmosfera particolare e bella. Mi ha molto colpito vedere talvolta nel volto di miei amici una gioia e una chiamiamola serenità che a casa di solito non hanno. Anche al ritorno in pullman a un certo punto c'è stato un momento surreale: ridevano tutti...e per me non era normale! Anche la forte comunione che si è formata all'interno del gruppo la trovo particolarmente bella. Poi a ripensarci per alcuni particolari potrei dire che casualità o no qualcuno lassù mi ha dato una mano per la logistica del viaggio. Ma magari ripeto è stata una casualità...o forse no! Ultimo ma non ultimo al ritorno a casa un' amica mi ha detto che andare a Medjugorje è stata per lei la cosa più bella fatta...io pensavo nell'ultimo periodo o nell'ultimo anno. Invece mi ha detto: andare a Medjugorje è stata la cosa più bella che ho fatto nella mia vita! Questa cosa mi ha stupito tantissimo... Tanto che mi sto ancora chiedendo se lo pensa per davvero...

Author Picture
Luce Cavaliere

Ringrazio la Madonna per questo pellegrinaggio con Annalisa, Stefano ed Alberto, per il loro donarsi totalmente ai pellegrini, con simpatia, armonia, gioia e creando quel clima disteso frutto di nuove relazioni, condivisioni amicizie.
Inoltre un grazie speciale ad Annalisa per l’accompagnamento spirituale, come nel raccontarci episodi di Medjugorje che in tanti anni di pellegrinaggi non conoscevo, per la stupenda Via crucis sul Krizevac fatta di notte, con le sue splendide meditazioni di ogni stazione e potere arrivare alla croce all’alba ed immergerci ancora di più nelle opere di Dio e del creato.
Per la sua professionalità di scrittrice (dono di Maria) ed in costante aggiornamento, come nel trattare tematiche attuali, quali ad esempio la musica dei giovani d’oggi, i cantanti, la loro personalità e l’influenza del maligno.
Grazie Grazie Grazie per quanto ci avete donato in questi pochi giorni, ma che ancora oggi rivivo con gioia nel mio cuore. Uniti in preghiera ed al vostro grande impegno di organizzatori di pellegrinaggi.

Author Picture
Daria Szarczynska

Pellegrinaggio a Medjugorie e stato per me una idea per non passare la Pasqua da sola a Milano invece e stato molto, molto di più. Medjugorie e un posto dove si respirà la pace, e il cuore si apre. Durante il viaggio ho conosciuto delle persone stupende, in particlare la mia compagnia di stanza Mara. Grazie a ottima organisazione di Annalisa e Stefano non ci ha mancato nulla anzi i pranzi e cene con primo, secondo e dolce ci riempivano fin troppo .-) Non sarà il mio ultimo pellegrinaggio con voi!

Author Picture
Fabio Giannoni

Ho partecipato al Pellegrinaggio a Madjiugorje dal 28 aprile al 3 maggio 2018. Era la prima volta che andavo a Medjugorje. Non avevo idea a chi rivolgermi e una signora della mia parrocchia mi ha suggerito l’Esercito di Maria. Suggerimento veramente ottimo. Questo pellegrinaggio e’ stato un evento molto importante della mia vita e devo ringraziare Annalisa, Stefano, Alberto e tutti i pellegrini. Mi sono sentito accompagnato e guidato con amore, competenza e discrezione, sempre nel rispetto della libertà personale. Impossibile raccontare in poche righe. Sono pieno di gratitudine per Maria per avermi chiamato a Medjugorje e per avermi messo accanto queste persone durante il pellegrinaggio.

Author Picture
Stefania Borgheresi

Ciao a tutti cari amici pellegrini, sono stata a Medjugorje dal 29 dicembre al 2 gennaio 2018. È stato un pellegrinaggio ricco di preghiera, pace e serenità. Annalisa, Stefano, Alberto e sua moglie sono delle persone stupende. Pronte ad aiutarti, disponibili per tutto. Non hanno lasciato noi pellegrini da soli come succede purtroppo in altri pellegrinaggi. Ci hanno aiutato a vivere questi giorni in Cristo Gesù al meglio in assoluto. Che dire ancora...grazie Annalisa, Stefano e ai coniugi Tata per questi giorni stupendi. Grazie a tutto il gruppo Esercito di Maria e il sesto pellegrinaggio che farò sarà con voi. Per il monento mi prenoto per il 3 febbraio da Madre Speranza. Ancora un grazie di cuore e che la Mamma Celeste e Gesù veglino su di noi e sui nostri cari. A presto. Stefania (Incisa V.no)

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 18.829 altri iscritti

WhatsApp LogoContattaci su Whatsapp