MESSAGGI DI MEDJUGORJE

Medjugorje – Apparizione Straordinaria ad Ivan 24 Giugno 2014 sul Podbrdo Ore 22,00

Apparizione Straordinaria ad Ivan 24 Giugno 2014

Apparizione Straordinaria ad Ivan 24 Giugno 2014 sul Podbrdo ore 22,00

“Anche oggi, come ogni giorno dopo l’incontro con la Madonna, vorrei avvicinare e descrivere anche a voi ciò che è più importante dell’incontro di stasera.

Oggi è un giorno particolare; oggi, in questo luogo, trentatré anni fa il Cielo si è aperto e sono iniziati gli incontri con Lei. L’incontro di oggi è stato veramente molto gioioso e particolare.

La Madonna è venuta particolarmente gioiosa e felice e ci ha salutato tutti col suo materno saluto: “Sia lodato Gesù, cari figli miei!”.

Poi, davvero con grande gioia, ha steso le mani ed ha pregato qui su tutti noi. Ha pregato in particolare qui su voi malati presenti. E in seguito ha pregato per un tempo prolungato particolarmente per la pace nel mondo e per la pace nelle famiglie.

Poi ci ha benedetto tutti con la sua benedizione materna. Ha benedetto tutto ciò che avete portato perché venisse benedetto. Ho anche raccomandato tutti voi, i vostri bisogni, le vostre intenzioni, le vostre famiglie e in modo particolare i malati.

Oggi ho raccomandato in modo speciale questa parrocchia, che è scelta in modo particolare, e tutti i parrocchiani. Poi la Madonna ha pregato per un periodo di tempo particolarmente per questa parrocchia e per i sacerdoti che lavorano ed operano in questa parrocchia.

Poi la Madonna ha continuato a pregare qui su tutti noi con le mani distese. In questa preghiera se n’è andata nel segno della luce e della croce, col saluto: “Andate in pace, cari figli miei!”.

Ecco, questo è ciò che è più importante dell’incontro di stasera. Ripeto ancora una volta che quello di oggi è stato davvero un incontro eccezionale, particolare. Voi stessi sapete che domani è il 25 e che la Madonna rivolgerà un messaggio per tutto il mondo. Aspettiamo domani per vedere cosa vuole dirci la Madonna. Grazie!”.

Commenta con facebook
Tag

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.