Annalisa Colzi
rosari massonici

Rosari o medagliette con simboli satanici e massonici? Ecco cosa fare

Devo ringraziare di vero cuore il sito di Aleteia per aver inserito questo articolo chiarificatore.
Sono perfettamente d’accordo con quanto viene espresso dai due sacerdoti in questa intervista a proposito delle cosiddette medaglie false e anche per quanto riguarda i rosari cosiddetti massonici. A questo proposito chiesi a padre Amorth che cosa ne pensasse dei rosari massonici e lui mi rispose che sono solo rosari venuti male a causa dello stampo.
Quindi, non gettate via queste immagini sacre, non bruciatele e anzi usatele contro il maligno. Chissà che questo clima di paura non lo abbia escogitato “qualcuno” per far gettare le due cose che più lo terrorizzano: La corona del rosario e la medaglia miracolosa.

di Gelsomino Del Guercio

Il consiglio di due sacerdoti esorcisti

non creiamo un clima di terrore

Rosari satanici e massonici, immaginette dalle presunte virtù guaritrici che riproducono allusioni al Diavolo. E sopratutto versioni taroccate con strani simboli della medaglia Miracolosa, in cui la celebre medaglina presenta “anomalie” come la stella a 6 punte (e non 5), i simboli della Massoneria (spada e compasso) ben camuffati, forme strane della Croce e della Spada del Cuore di Maria.

E’ giusto portare con sé questi simboli “deviati”? Andrebbero tenuti? Gettati via? O benedetti e utilizzati regolarmente?

L’esorcista padre Francoise Dermine, presidente nazionale del Gruppo di Ricerca e Informazione Religiosa (GRIS), premette: «Ho sentito spesso parlare di questi rosari massonici. Quando una persona me lo dice, io rispondo semplicemente: “vuoi recitare il rosario? Fallo anche con questo”». Il valore della preghiera vola oltre ogni allusione diabolica.

difficile verifica

«Allo stesso modo – prosegue l’esorcista – sento di medaglie miracolose non conformi alle originali e che presenterebbero simboli deviati di ispirazione satanica. Io dico prima di tutto che ci sono sempre diversi orientamenti nello stabilire se le modifiche rispetto all’originale siano realmente corrispondenti a simbologie anti-cristiane. Personalmente non condivido chi invita a gettare via questi simboli».

non spaventare la gente

Secondo padre Dermine «si possono benedire e utilizzare a prescindere se c’è una stella in più o in meno. Non bisogna creare un clima di terrore. Ecco, questo tengo a sottolinearlo: non è che spaventando la gente rendiamo un servizio giusto. Non c’è nulla di grave nel dare la benedizione ad un simbolo che poi viene custodito. Non ci sono implicazioni diaboliche che possano condizionare il possessore».

due casi

Anche l’esorcista padre Gianni Sini concorda sul non creare «allarmismi inutili». «Bisogna premettere però – aggiunge – che è diverso essere in possesso di un rosario o di una copia della Medaglia miracolosa non conforme all’originale, se ricevuti in maniera diretta o indiretta. Quando c’è una responsabilità diretta, cioè è stata ricevuta attraverso adesione a massoneria, sette, gruppi satanici, allora viene meno il primo comandamento: “Non avrai altro Dio al di fuori di me”».

la riconciliazione

In quel caso, prosegue l’esorcista, «si è cercato un surrogato della fede al Dio vero. A quel punto occorre che la persona riceva il sacramento della riconciliazione e al contempo che la medaglia o il rosario vengano benedetti. Dopo di che si potranno tenere con sé e pregare regolarmente attraverso di essi. Poco importa se le punte della stella siano cinque o sei, o se la “m” di Maria è spostata più a destra o a sinistra».

la benedizione

Quando invece la responsabilità è indiretta, cioè ci si è ritrovati in possesso involontariamente di uno di questi simboli, ad esempio sono stati regalati, «allora è sufficiente che essi siano benedetti dal sacerdote perché in questo modo li sottraiamo al loro uso improprio. Non c’è bisogno, come detto da alcuni, di gettarli via nell’acqua o di eliminarli. Al dubbio sulla loro autenticità si risponde semplicemente con una benedizione».

riconsacrare a Dio

Padre Sini spiega: «Quando ci chiedono di benedire un negozio, un’auto, attrezzature sportive, vuol dire che esse vengono sottratte all’uso profano e vengono consacrate a Dio. Lo stesso avviene con rosari, immagini e medagliette. Quindi niente allarmismi, niente paure, e rivolgetevi al sacerdote senza alcun timore».

Rosari o medagliette con simboli satanici e massonici? Ecco cosa fare

http://medjugorjetuttiigiorni.blogspot.it/2014/11/supplica-alla-madonna-della-medaglia.html

annalisa colzi

Mi chiamo Annalisa Colzi e di professione faccio la scrittrice anche se non possiedo nessun titolo di studio. Sono nata il 20 novembre del 1962 sotto il segno della Croce (questo è il mio segno zodiacale). Sono sposata, abito in una delle più belle zone d’Italia, la toscana e precisamente a Montemurlo, un paese in provincia di Prato.

11 commenti

  • Vorrei porre una domanda: ho perso la mia medaglia miracolosa e ne ho messo una che ho trovato in casa che ha le stelle a sei punte, 12 stelle e la M di maria è regolare. Presumo che sia stata benedetta altrimenti si rimedia subito. In questo caso sono valide anche portando questa medaglia le promesse della Madonna per chi porterà al collo la medaglia miracolosa ? Grazie a chi mi risponderà.

  • GRAZIE DI QUESTA CHIARIFICAZIONE ,IO IN PASSATO FREQUENTAVO UN GRUPPO DI PREGHIERA DOVE C’ERA UN A SANTA PERSONA -UNA DONNA PROBABILMENTE “CARISMATICA”-LA QUALE MI BUTTO’ IN UN CASSONETTO DELL’IMMONDIZIA UNA CORONA DEL S.ROSARIO DICENDO CHE VI ERA UN SIMBOLO POCO RACCOMANDABILE …..SICURAMENTE QUESTA PERSONA LO FECE A FIN DI BENE ….MA CONSIDERANDO QUEL CHE SI DICE IN QUEST’ARTICOLO…..

  • Agostino, prega con il cuore, e sarai al sicuro da tutti i satani del mondo….
    dice il Santo Curato d’ARS che una sola AVE MARIA, detta con il cuore fa tremare l’Inferno! colpisce al cuore il maligno.
    perciò stà tranquillo e non ti agitare, il demonio questo cerca: l’agitazione delle anime.
    ciao

  • Anni fa ho comprato a Firenze una medaglia miracolosa in oro giallo
    e qualche giorno fa ho scoperto che non sarebbe quella vera. Mi sono resa conto che questa medaglia, al contrario di quanto avrebbe dovuto fare in questi anni secondo i riti massonici, mi ha sempre fatto del bene, mi ha dato forza e sostegno nei momenti critici della mia vita. Ogni volta che la bacio dico ” Oh Mammina concepita senza peccato originale prega per noi”. Pertanto non mi ha influenzata neanche un poco. Grazie Annalisa per tutto il bene che ci fai. Anna

  • Ciao a tutti non capisco allora a questo punto la differenza fra:un oggetto maleficiato che viene benedetto e invitato a buttarlo in acqua corrente o bruciarlo.

    Invece,sia la corona del rosario ( con simboli massonici ) e le medagliette diciamo con errore di stampo basta benedirle e tenerle a questo punto se mi regalano un cornetto d’oro lo faccio benedire e lo tengo,che senso ha.

    Sinceramente preferisco avere una bellissima corona del rosario con un bellissimo crocifisso e Gesu’,pregandolo ho un’immagine pulita se prego con una corona con simboli massonici mi distrae,scusatemi ma questo è un mio modestisiimo parere in quanto essendosi trattato di un errore di stampa perchè non si prendono provvedimenti?

    Un abbraccio a tutti e il Signore vi benedica.

  • Chiedo scusa,io personalmente ho portato corone e medagliette contraffatte ed il Sacerdote ha chiesto di consegnale e provvedeva lui a disfarle.

  • La fede va sempre al di là della materia. Se si ha retta intenzione niente e nessuno può farci del male. La “pubblicità” serve per confondere e cadere nello scrupolo.

  • Grazie Annalisa per la tua risposta, l’ho vista solo oggi. Grazie anche a Vittoria, mi sono posto la domanda a cui tu e Annalisa gentilmente avete risposto perché a casa non ho altre medaglie miracolose, dovrei andare a Nùoro e chiedere dove le vendono (io abito in un paese vicino).

  • QUESTI OGGETTI SONO PERICOLOSI, BISOGNA BENEDIRLI CON ACQUA SANTA E POI DISTRUGGERLI. punto!

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere le notifiche dei nuovi articoli

Unisciti a 281 altri iscritti

Seguici su facebook

Segui L’Esecito di Maria su Facebook

App Ufficiale Android

Annalisa Colzi

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere le notifiche dei nuovi articoli

Unisciti a 281 altri iscritti

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes

/* ]]> */