Annalisa Colzi
prossimi incontri

Pronti, Partenza, Via!

Pronti per una nuova avventura

sostenuta dallo Spirito Santo

Pronti, partenza, via… No, non sono impazzita, non è il titolo della canzone di Fabri Fibra ma il tour che da domani inizierò in Sicilia. Vi metto le locandine dei vari incontri e in regalo un video di Salmo dal titolo “Pentacolo”. Che ne dite? Sarà il caso di essere presenti per cercare di capire che tipo di veleno stanno inoculando ai giovani? Magari a tuo figlio?

Queste le locandine

a linguaglossavolantino sicilia

annalisa colzi

Mi chiamo Annalisa Colzi e di professione faccio la scrittrice anche se non possiedo nessun titolo di studio. Sono nata il 20 novembre del 1962 sotto il segno della Croce (questo è il mio segno zodiacale). Sono sposata, abito in una delle più belle zone d’Italia, la toscana e precisamente a Montemurlo, un paese in provincia di Prato.

6 commenti

Lascia un tuo commento

  • Madonna mia Madonna Santa. Proteggici sotto il Tuo Santo Manto e portaci tutti d Gesù davanti al Cui nome ogni ginocchio si pieghi in terra nei cieli e sotto terra

  • ennesima schifezza… non ne ho potuto vedere piu’ di 20 secondi… non sono masochista.

  • Aldous Huxley, fratello del primo direttore dell’Unesco, guru del ’68 americano, ebbe a dichiarare : “Man mano che la liberta’ politica ed economica diminuisce, la liberta’ sessuale ha tendenza ad accrescersi a titolo di compenso. E il dittatore sara’ bene accorto ad incoraggiare questa liberta’. Aggiungendosi al diritto di sognare sotto l’influenza della droga, del cinema, della radio, essa contribuisce a riconciliare costoro con la schiavitu’ che e’ il loro destino”.

  • Cara Annalisa,
    tantissimi Auguri, per questi tuoi nuovi incontri…sono certa che la gente che verrà (sicuramente tanta)ne uscirà con una visione più chiara della ns. società: aprirà gli occhi sulla seduzione di satana…di quello che vuole propinarci attraveso i media… per poter prendere a sè l’anima.
    Tu ,sei molto brava e sincera,la Madonna tua manager,(come l’hai definita) ti guiderà come sempre…con le giuste parole e saprà vegliare su di te…Luce per i tuoi passi.
    Affidiamoci SEMPRE a Lei…con cuore semplice e sincero,e saremo sicuri di vincere sul grappino:) ,come lo chiamava il Santo Curato d’Ars.
    Ancora grazie Annalisa per la tua bella “missione”.
    Vittoria.

  • Riporto qui il mio commento su una conferenza della signora, premetto che questo è solo il mio parere, siete liberi di credere ció che volete:

    Io ero presente e ho anche contestato il suo ragionamento a mio parere insensato, poi insieme a me anche molti alunni e la stessa Prof che si è trovata in disaccordo con questa signora. Personalmente trovavo giusto partecipare ad una riunione sui problemi giovanili di droga e quant’altro, ma poi mi sono trovato davanti una estremista cattolica, che pensava che i giovani sono invogliati a drogarsi e uccidersi per colpa delle canzoni “spazzatura” che girano in rete. Ho trovato assurdo il paragone tra Eminem e Fabri Fibra, ovvero tra una leggenda e una schifezza (inviterei la signora ad informarsi meglio prima di parlare) dicendo che le loro canzoni erano un forte invito al suicidio, e sono rimasto scioccato quando ha detto che Salmo e Jovanotti sono controllati dalla massoneria e cercano di controllarci tramite le canzoni e delle riunioni segrete… Boh! Non mi sembra assolutamente giusto portare queste persone nelle scuole, per inculcare il loro ragionamento folle a dei ragazzini anche di 3 media!

  • x Biagio.
    Sinceramente non so chi sei, né che tipo di intervento avresti fatto visto che l’unico contradittorio è stato quello della professoressa, la quale però ha tralasciato di dire che ha una figlia che suona musica metal.
    Dico solo: Sono felice di sapere che è un tuo parere ma sarebbe interessante capire chi sei perché, ripeto, non ricordo assolutamente di un tuo intervento. Bye

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere le notifiche dei nuovi articoli

Seguici su facebook

Segui L’Esecito di Maria su Facebook

Scarica l’App ufficiale di Annalisa Colzi

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere le notifiche dei nuovi articoli

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
/* ]]> */