Annalisa Colzi

Come aiutare e affrontare chi è ipnotizzato dallo yoga,reiki ecc?

cara annalisa buongiorno…..

ho letto alcuni articoli li trovo reali….

Mi sono separata o meglio mio marito è andato via per una donna che appartiene ad un  mondo particolare, yoga, reiki, ipnosi regressiva, meditazione trascendale, bagni di gong, silvoterapia ed altre cose di cui non sapevo nulla.

Sono una mamma di due bambini, lavoro in ospedale e sono cristiana, non capisco niente di questo mondo, e mi spaventa, lui è molto assente anche con i bambini, dice che io sono il demonio e loro la luce, lo vedo imbambolato e perso. Cosa posso fare ….con chi parlare…..mi puoi aiutare?

Risponde Annalisa:

Carissima,

purtroppo molti pochi conoscono la pericolosità di certe pratiche orientali. Pochi sanno che queste pratiche richiamano spiriti negativi, demoni. Potresti parlarne con il tuo sacerdote, sperando che conosca questi ambienti.

La soluzione immediata non esiste. Occorre che tu affidi alla Madonna il tuo dolore e chieda a lei di staccare tuo marito da questa donna. Ti consiglio quindi di iniziare un percorso di fede fatto di Santa Messa, Confessione, Rosario quotidiano.

E’ l’unico modo per poter recuperare tuo marito. La battaglia infatti non è tra uomo e donna ma tra Dio e Satana e solo con la preghiera possiamo spezzare questo legame.

Ti metto nelle mie preghiere.

Il Signore ti benedica

Annalisa

annalisa colzi

Mi chiamo Annalisa Colzi e di professione faccio la scrittrice anche se non possiedo nessun titolo di studio. Sono nata il 20 novembre del 1962 sotto il segno della Croce (questo è il mio segno zodiacale). Sono sposata, abito in una delle più belle zone d’Italia, la toscana e precisamente a Montemurlo, un paese in provincia di Prato.

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere le notifiche dei nuovi articoli

Seguici su facebook

Segui L’Esecito di Maria su Facebook

Scarica l’App ufficiale di Annalisa Colzi

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere le notifiche dei nuovi articoli