Annalisa Colzi
messaggio Marija del 25 marzo 2015

Messaggio Marija del 25 marzo 2015

Messaggio Marija del 25 marzo 2015

Messaggio Marija del 25 marzo 2015

“Cari figli! Anche oggi l’Altissimo mi ha permesso di essere con voi e di guidarvi sul cammino della conversione. Molti cuori si sono chiusi alla grazia e non vogliono dare ascolto alla mia chiamata. Voi figlioli, pregate e lottate contro le tentazioni e contro tutti i piani malvagi che satana vi offre tramite il modernismo. Siate forti nella preghiera e con la croce tra le mani pregate perchè il male non vi usi e non vinca in voi. Io sono con voi e prego per voi. Grazie per aver risposto alla mia chiamata”.

annalisa colzi

Mi chiamo Annalisa Colzi e di professione faccio la scrittrice anche se non possiedo nessun titolo di studio. Sono nata il 20 novembre del 1962 sotto il segno della Croce (questo è il mio segno zodiacale). Sono sposata, abito in una delle più belle zone d’Italia, la toscana e precisamente a Montemurlo, un paese in provincia di Prato.

2 commenti

  • Oggi il modernismo continua ad attaccare i figli di Dio :
    – quanti non credono alle Rivelazioni credendo che non è davvero parola di Dio e neppure di Gesù Cristo, ma un prodotto naturale della nostra coscienza;
    – per molti la Fede non è un fatto oggettivo ma dipende dal sentimento dall’intimismo di ciascuno;
    – sono tanti a non accettare il Magistero, i Dogmi sono simboli dell’esperienza interiore di ciascuno; la loro formulazione è frutto di uno sviluppo storico che va tagliata, credendo che bisogna credere a un concilio anziché a un altro e senza mettere la storia della chiesa e della salvezza in continuità;
    – sono in molti a credere che i Sacramenti derivano dal bisogno del cuore umano di dare una forma sensibile alla propria esperienza religiosa;
    – ci sono scrittori (Socci, Messori ecc.) che non accettano l’Autorità del Magistero, per loro il Magistero della Chiesa non ci comunica affatto la verità proveniente da Dio in funzione di idee o opinioni irreali;
    – per alcuni la Bibbia è una raccolta di episodi mitici e/o simbolici, e comunque non si tratta di un libro divinamente ispirato;
    – quanti non credono nei santi e nei miracoli, prodigi di dio, per loro gli interventi di Dio nella storia non sono altro che racconti trasfigurati di esperienze interiori personali;
    – Vediamo anche nei giornali che il Cristo della Fede è diverso dal Gesù della storia;
    – ormai tra i cristiani non si accetta la croce e il valore espiatorio e redentivo della morte di Cristo proponendo una spiritualità e etica del successo e della mondanità spirituale.

  • Cara Colzi questo messaggio non le dice nulla? Modernismo…modernismo sul trono…il modernismo portato in trionfo!
    Si rilegga i documenti magisteriali di San Pio X.
    Mi stia bene.

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere le notifiche dei nuovi articoli

Unisciti a 281 altri iscritti

Seguici su facebook

Segui L’Esecito di Maria su Facebook

App Ufficiale Android

Annalisa Colzi

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere le notifiche dei nuovi articoli

Unisciti a 281 altri iscritti

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes

/* ]]> */