Annalisa Colzi
Messaggio del 2 Novembre 2014

Messaggio del 2 Novembre 2014 a Mirjana

Messaggio del 2 Novembre 2014 a Mirjana

Messaggio del 2 Novembre 2014 a Mirjana

“Cari figli, sono con voi con la benedizione di mio Figlio. Sono con voi che mi amate e che cercate di seguirmi. Io desidero essere madre anche di tutti voi che non mi accettate.

Apro il mio cuore pieno di amore a tutti voi e vi benedico con le mie mani materne. Sono una madre che vi comprende: ho vissuto la vostra vita e provato le vostre sofferenze e gioie. Voi che vivete il dolore, capite il mio dolore e la mia sofferenza per quei miei figli che non permettono che la luce di mio Figlio li illumini, per quei miei figli che vivono nelle tenebre.

Per questo ho bisogno di voi, voi che siete stati illuminati dalla luce e che avete compreso la verità. Vi invito ad adorare mio Figlio, affinché la vostra anima possa crescere e giungere alla vera spiritualità. Apostoli miei, solo allora potrete aiutarmi. Aiutare me significa pregare per coloro che non hanno conosciuto l’amore di mio Figlio.

Pregando per loro, voi mostrate a mio Figlio che lo amate e che lo seguite. Mio Figlio mi ha promesso che il male non vincerà mai perché qui ci siete voi, le anime dei giusti: voi che cercate di dire le vostre preghiere con il cuore, voi che offrite a mio Figlio i vostri dolori e le vostre sofferenze, voi che comprendete che la vostra vita è solo un battito di ciglia, voi che anelate il regno celeste.

Tutto ciò vi rende miei apostoli e vi conduce al trionfo del mio cuore. Perciò figli miei, purificate i vostri cuori e adorate mio Figlio. Vi ringrazio”.

annalisa colzi

Mi chiamo Annalisa Colzi e di professione faccio la scrittrice anche se non possiedo nessun titolo di studio. Sono nata il 20 novembre del 1962 sotto il segno della Croce (questo è il mio segno zodiacale). Sono sposata, abito in una delle più belle zone d’Italia, la toscana e precisamente a Montemurlo, un paese in provincia di Prato.

4 commenti

  • Mamma, grazie, sei la mia forza, la mia speranza, la mia Luce…non lasciarmi andare via, tienimi sempre stretta al tuo Cuore Immacolato e Addolorato! Ti amo Mamma

  • Ma è possibile che questa “Madonna” di Medjugorje non esprima mai una parola su ciò che sta succedendo oggi nella Chiesa di suo Figlio?! Praticamente le avvisaglie di un completo sfacelo: i princìpi più sacri della Dottrina Perenne sulla famiglia e su molto altro messi in discussione e pericolo dalle stesse più alte gerarchie ecclesiastiche (vedi anche recente Sinodo), un Papa che un giorno si e l’altro pure stupisce con sparate che fanno dedurre che, per lui, 2.000 anni di Magistero della Chiesa dei suoi predecessori siano trascorsi come acqua fresca, e che sembra persino intimamente rifiutare il ruolo stesso di Pontefice Vicario di Cristo In terra. La Vergine (quella sicuramente vera), apparendo a La Salette, nel 1850, definì “cloache di impurità” certo clero di quei tempi, per lo stato in cui si era ridotto; la Madonna (anche qui sicuramente autentica) di Fatima lanciò forti gridi d’allarme contro una futura “grande apostasia” del clero. Possibile che si tratti della stessa Madonna oggi apparente in ex Jugoslavia, a quanto pare totalmente indifferentea quelli che, anche agli occhi di un bambino, sembrerebbero i segnali inequivocabili per lo meno dell’inizio di quella deriva da Lei stessa annunciata nelle apparizioni dei secoli scorsi?
    Tommaso Pellegrino – Torino
    http://www.tommasopellegrino.blogspot.com

  • Caro sig. Tommaso Pellegrino io penso che non sia giusto incolpare la Madonna di “scarsa informazione”!! Quante apparizioni al giorno d’oggi e noi sempre li col dito puntato (anche lei con Medjugorie a quanto sembra) A GIUDICARE a dire che quell’apparizione non e’ vera quando magari dall’albero non crescono che buoni frutti. Personalmente io valuto parecchie apparizioni dei giorni nostri molte delle quali ci avvisano dei tempi futuri che attraverseremo ma a noi spesso fa “comodo” continuare a vivere la nostra vita perché forse ci siamo affezionati quasi non sapessimo che questa e’ di passagiio e’ alla rossima che si deve ambire e lo si fa solo seguendo ilSignore ed i Suoi insegnamenti. La Madonna ci ha avvisato che sarebbe arrivato il momento in cui sacerdoti sarebbero stati contro sacerdoti cardinali contro cardinali e vescovi contro vescovi.Beh io personalmente penso che sia giunto il momento e credo accadra’ fra meno di un anno quando probabilmente saranno prese delle decisioni che CONTRASTERANNO con la vera dottrina cattolica. Io come tutti i veri cattolici sto pregando tanto ultimamente e spero che il Signore non mi faccia perdere la retta via nei prossimi mesi, facciamolo tutti nella speranza che con l’intercessione di Maria le sofferenze (meritate a causa del peccato) ci possano essere alleviate E CHE IL CUORE IMMACOLATO DI MARIA POSSA PRESTO TRIONFARE. A La Salette (riconosciute dalla Chiesa) la Vergine preannuncio’ che Roma avrebbe perso la fede e sarebbe diventata la sede dell’anticristo! PAROLE DELLA MADRE SANTA NEL 1846

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere le notifiche dei nuovi articoli

Unisciti a 337 altri iscritti

Seguici su facebook

Segui L’Esecito di Maria su Facebook

Scarica l’App ufficiale di Annalisa Colzi

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere le notifiche dei nuovi articoli

Unisciti a 337 altri iscritti

/* ]]> */