Annalisa Colzi

Messaggio 2 gennaio 2016 a Mirjana

Messaggio 2 gennaio 2016

“Cari figli, come madre sono felice di essere in mezzo a voi, perchè voglio di nuovo parlarvi delle parole di mio Figlio e del suo amore. Io spero che mi accetterete con cuore perchè le parole del mio Figlio e il suo amore sono l’unica luce di speranza nel buio del mondo di oggi. Questa unica verità, per voi che l’accetterete e la vivrete, vi darà cuori puri e umili, e mio Figlio ama quelli che sono puri ed umili. Con un cuore puro e umile, voi porterete di nuovo la vita delle parole di mio Figlio, le vivrete, le diffonderete e tutti le sentiranno.

Le parole di mio Figlio portano la vita a quelli che le ascoltano. Le parole di mio Figlio portano l’amore e la speranza. Perciò, miei apostoli cari, miei figli, vivete le parole del mio Figlio. Amatevi come Lui vi ha amato. Amatevi nel suo nome, nella memoria di Lui. La Chiesa va avanti e si sviluppa grazie a quelli che ascoltano le parole del mio Figlio, grazie a quelli che si amano, quelli che amano e quelli che soffrono nel silenzio e speranza della salvezza finale. Perciò, miei cari figli, che le parole del mio Figlio e il suo amore possano essere primo e ultimo pensiero della vostra giornata. Grazie”.

 

Foto scaricata da http://www.nelnomedijesus.com/

 

annalisa colzi

Mi chiamo Annalisa Colzi e di professione faccio la scrittrice anche se non possiedo nessun titolo di studio. Sono nata il 20 novembre del 1962 sotto il segno della Croce (questo è il mio segno zodiacale). Sono sposata, abito in una delle più belle zone d’Italia, la toscana e precisamente a Montemurlo, un paese in provincia di Prato.

7 commenti

Lascia un tuo commento

  • Mamma celeste, immense grazie x la tua venuta e le tue preziose parole fa che possiamo seguire i tuoi consigli e se da soli non ci riusciamo , perché miseri e peccatori prendi i x mano e guidarci nella strada che porta al tuo Figlio, così insieme anche a te possiamo raggiungere la patria eterna . Grazie Maria , anche io ti benedico.

  • In casa ho un’icona del Christós Pantokrátor coi paramenti di un vescovo orientale, con una mano benedice e coll’altra regge il Santo Vangelo aperto ed in greco antico vi é scritto: “Io sono la luce del mondo, chi segue me non cammina nelle tenebre”.

  • Questo messaggio straordinario ha parole molto profonde nel cuore del uomo la Madonna ci aiuta ogni giorno con le sue bellissime parole .amo la madonna perché è una creatura semplice e umile grazie di esistere In questo mondo tenebroso .

  • Messaggio improntato tutto sulla Parola di Gesù e non di altri. Essa è la Vita Vera che uniforma il Cristiano al Suo Maestro e Salvatore. E’ la Luce, l’Unica Luce che rischiara la tenebra di questo tempo malvagio e confuso. Ancora una volta Ella si rivolge ai suoi Apostoli dell’Amore perché le Parole di Gesù riempiano i loro cuori e le diffondano, per donare ancora speranza all’uomo di oggi, confuso da altre, troppe, parole ingannevoli che tendono a rinnegare la nobiltà dell’Essere creato a Immagine e Somiglianza di Dio per farne uno nuovo essenzialmente di natura animale. La Misericordia, oggi tanto facilmente elargita, è il Dono che Gesù ci ha fatto morendo sulla croce e nessuno può appropriarsene facendosene esso stesso misericordioso e dispensatore.

  • Il messaggio parla dell’amore di Gesù per i puri e gli umili. Io mi chiedo: Gesù non ama anche i peccatori, i lontani dal Suo amore?

  • E’ certo che Gesù ama i peccatori, infatti tutti noi lo siamo in certa misura, ma il Suo Amore è funzionale alla conversione del peccatore. Non potrà amare chi resterà indifferente al Dio che per amore di lui è morto in croce.” La Sua Misericordia si stende su quelli che lo temono”, dice il salmo e anche il Magnificat. Poi interviene la suprema giustizia!

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere le notifiche dei nuovi articoli

Seguici su facebook

Segui L’Esecito di Maria su Facebook

Scarica l’App ufficiale di Annalisa Colzi

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere le notifiche dei nuovi articoli

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
/* ]]> */