Annalisa Colzi
bruno groening

Bruno Groening una setta da cui stare alla larga

Bruno Groening e le sue fantomatiche guarigioni

Diffidate della setta di Bruno Groening e di tutti i veggenti e guaritori che manipolano la mente con astute tecniche di plagio, per non rovinarvi la vita terrena e quella eterna.

bruno groening

Oggi ho trovato nella cassetta della posta questo volantino con allegato un invito a partecipare ad una conferenza presso il teatro Magnolfi di Prato Domenica 26 Febbraio 2017.
La brochure parla di guarigioni, con tanto di testimonianze, così miracolose, che mi hanno insospettito.

Queste sono alcune frasi dell’opuscolo:
“…avvengono guarigioni persino di malattie dichiarate inguaribili… Il gran numero di guarigioni documentate dai medici dimostrano l’efficacia del suo insegnamento… Tramite l’energia benefica scompaiono malattie organiche, paure, depressione, difficoltà nello studio e nel lavoro”.
“Il circolo degli amici di Bruno Groening è una delle più grandi organizzazione di guarigioni al mondo che promuovono la guarigione per via spirituale”.
“I giovani di tutto il mondo si incontrano in queste comunità per conseguire consapevolmente una vita di successo”.

Ho parlato con il mio Padre Spirituale e le sue parole sono state molto chiare: “Siamo nell’ambito gnostico, esoterico, spiritico. Sono cose da NON prendere in considerazione NEL MODO PIU’ ASSOLUTO neanche per curiosità. Creano dipendenze psicologiche oltre alla manipolazione mentale e mandano all’inferno”.

Confidate solo nel Signore.

Letizia

bruno groening

Bruno Groening o Gröning e la sua setta “Circolo degli amici di Bruno Groening”

Il credo di Bruno Groening (Danzica 1906 – Parigi 1959) punta tutto sulla guarigione spirituale, o guarigione di fede, suggestionando le persone nell’autoconvinzione di poter guarire ogni malattia o malessere grazie ad una fantomatica “volontà divina”. Volontà divina a cui occorre abbandonarsi pienamente. Un processo manipolatorio condito da gesti scaramantici, rituali e preghiere. E la vittima crederà di poter guarire da qualunque male per merito della sua fede. (Nota: il merito è della persona, non della divinità).

Se nella malattia non vi saranno miglioramenti, ovviamente non sarà colpa del santone di turno, nel nostro caso Bruno Groening e adepti.

Attraverso un astuto processo manipolatorio, la persona penserà di non aver pregato abbastanza o di essere stata abbandonata dalla divinità. O addirittura ci può essere stato l’intervento di qualche “agente del demonio” che ha creato confusione nella vittima per allontanarlo dalla “cura” Bruno Groening. (Infatti gli agenti del demonio sarebbero amici parenti che hanno sub-odorato l’inganno).

Per basarsi su qualcosa di concreto (altrimenti parliamo di nulla), il “Circolo degli amici di Bruno Groening” ha fondato nel 1992 il “Gruppo Medico Scientifico” (MWF) per comprovare le numerose guarigioni e un “archivio” contenente le testimonianze di guarigione, corredato da una serie di video emotivamente toccanti per adescare le persone più fragili e deboli.

In realtà tutte le prove delle fantomatiche guarigioni dovute al metodo Groening non sono mai state comprovate dalla comunità scientifica. Non esistono studi, né si trova traccia di articoli su riviste scientifiche di alcun genere che dimostrino o convalidino tali teorie. E’ chiaro che se la dimostrazione scientifica viene dal “Gruppo Medico-Scientifico” interno alla setta, vorrei capire che valore possiamo dare a tali prove.

Suggerirei quindi di seguire il saggio consiglio del Padre Spirituale di cui sopra. Restare vigili e stare alla larga da tali personaggi!

Giovanni

Giovanni

Giovanni

Se Dio non esiste allora tutto è permesso. Dostoevskij

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere le notifiche dei nuovi articoli

Seguici su facebook

Segui L’Esecito di Maria su Facebook

Scarica l’App ufficiale di Annalisa Colzi

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere le notifiche dei nuovi articoli

/* ]]> */